LIVE BCL - L'Unicaja Malaga avanza, la Dinamo Sassari rimane al palo

Chinanu Onuaku
Chinanu Onuaku
© foto di BCL

Stasera al Palaserradimigni comincia anche per la Dinamo Sassari l'avventura nella Basketball Champions League 2022-23. Ed è un esordio contro un avversario importante come l'Unicaja Malaga, che raduna il pubblico delle grandi occasioni. Palla a due ore 20:30.

1° quarto - Robinson per i primi due punti del match. Il play arriva a sei poi serve l'assist a Onuaku 8-4 con 7'38". Il pivot piazza la tripla del 13-6 con 6'54", Sassari sembra prendere il gioco nelle sue mani. 19-6 con al tripla di Kruslin al 5'. Sul 21-8 reazione degli spagnoli con un parziale di 8-0 che porta la gara sul 21-17. Bendzius sblocca il tabellino della Dinamo ma il canestro di Kravish su rimbalzo offensivo nel finale chiude il primo quarto sul 23-19.

2° quarto - Proprio Kravish apre il secondo periodo con il canestro del -2. Bendzius fa 2/3 ai liberi. Malaga riesce a pareggiare con Kalinoski e coach Bucchi ferma la gara con un timeout. Dopo il minuto di sospensione colpisce subito da tre Jones, risponde Carter. Un paio di giri in lunetta per la Dinamo, poi la giocata di Robinson per il nuovo +6 della Dinamo e ora sono gli spagnoli ad essere in difficoltà. Dopo un timeout Osetkowski realizza due punti conquistando un rimbalzo offensivo, poi Kalinoski con la tripla del -1 e Kravish con i due punti del sorpasso. Preziosa tripla di Bendzius per la Dinamo, Kalinoski è però on fire e chiude il primo tempo con due triple: 41-47 dopo 20'.

3° quarto - Buon avvio bella ripresa per Sassari che con Onuaku e Jones riesce subito a rientrare. Barreiro da tre segna il 49-52. Quattro punti di fila di Kravish che prova a rilanciare Malaga. Onuaku prezioso ora per l'attacco dei sardi ed è proprio lui a riportare avanti la Dinamo con i due punti del 57-56. Osetkowski colpisce da tre punti e anche con Dedovic l'Unicaja prova a riallungare approfittando di un momento di blackout dell'attacco dei padroni di casa. Dopo oltre due minuti Dowe segna da tre mentre Osetkowski continua a macinare punti ed a guidare il parziale avversario. I liberi di Alberto Diaz valgono il 63-69 con 10' da giocare.

4° quarto - Layup+libero di Onuaku grazie alla rubata di Kruslin su Kalinoski. Kruslin da tre pareggia ed è timeout Malaga con 8'24". Kalinoski apre un break 0-7 per la ripartenza malaguena. Jones fa solo 1/3 in lunetta, Kalinoski realizza il +10, 70-80 e siamo già al 35'. Sempre l'ex Brescia Kalinoski a far male per il +12 Malaga. Onuaku colpisce sia in azione che in lunetta e sul 74-82 Ibon Navarro chiama timeout con 3'05". Dopo 1' Tyson Carter piazza la tripla, la persa di Gentile fa prendere minuto anche a Bucchi. Malaga pressa in difesa, Sassari non trova quei canestri veloci che ci vorrebbero. Solo a 10" dalla sirena Bendzius raccoglie due liberi, ma l'ultimo tiro è del pivot andaluso David Kravish.

Dinamo Sassari - Unicaja Malaga 76-87. Boxscore: 20p+8r+6as Onuaku, 18 Bendzius, 14 Robinson per il Banco di Sardegna; 19 Kravish, 17 Kalinoski e Osetkowski per Malaga.