A2 Femminile - Nel weekend otto recuperi tra Girone Nord e Sud

01.05.2021 15:48 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 Femminile - Nel weekend otto recuperi tra Girone Nord e Sud
© foto di San Salvatore

Un weekend di partite per la Serie A2 Girone Nord e Sud: otto sfide in programma, decisive per delineare la classifica finale in vista della postseason.

Nel Girone Nord il campo principale è sicuramente il PalaEinaudi, dove l'Akronos Moncalieri cerca la vittoria che garantirebbe il primo posto in classifica in vista della postseason, contro una Alperia Basket Club Bolzano ormai virtualmente pronta per affrontare i Playout (sabato, ore 18).

Al PalaCremonesi la Parking Graf Crema cerca il successo contro il Fanola San Martino di Lupari (sabato, ore 18), per avere quantomeno la seconda posizione in griglia garantita. Sfida decisamente poco leggibile viste le condizioni in cui le due squadre si sono presentate ai recenti recuperi, con appena sette giocatrici a referto.

In zona Playoff attenzione al match tra Castelnuovo Scrivia e Il Ponte Casa d'Aste Sanga Milano (sabato, ore 20.30). Castelnuovo Scrivia in affanno complici le numerose assenze (su tutte Gatti e Pavia), Sanga all'ultima partita di stagione: la squadra di Pinotti può approfittare per risalire proprio a discapito delle piemontesi che però hanno ancora due gare da recuperare.

La sfida tra Blackiron-Rentpoint.it Carugate e A.S. Vicenza (sabato, ore 18) diventa fondamentale per le vicentine, specie dopo la vittoria infrasettimanale con Crema: biancorosse che possono puntare la quarta posizione in classifica, con buoni vantaggi in ottica Playoff. Alpo è a -2, ma Vicenza ha un tesoretto di due match in più da recuperare, più il confronto diretto, da sfruttare appieno.

Nel Girone Sud la sfida del PalaSerranò tra Alma Basket Patti e Techfind San Salvatore Selargius (sabato, ore 18) rappresenta un crocevia fondamentale per la lotta delle siciliane a una miglior posizione all'interno della griglia Playoff. Per Selargius primo recupero di due sfide molto delicate, dato che mercoledì al Pala Vienna arriverà una La Spezia a caccia di Playoff.

Proprio la Crèdit Agricole La Spezia giocherà nel posticipo contro il Cus Cagliari (domenica, ore 15): per le liguri crocevia fondamentale per i Playoff, specie dopo il risultato di Firenze sul campo di Faenza., con la vittoria della formazione romagnola Alle liguri basterà vincere una partita dei prossimi due recuperi per accedere alla posteason.

La Giorgio Tesi Group Nico Basket Femminile chiude la sua stagione regolare contro la Virtus Cagliari (sabato, ore 14): la squadra di Andreoli a caccia di due punti fondamentali per la lotta alla quinta posizione. Dopo il -26 di Patti, per le rosanero importante rialzarsi subito, in vista dei Playoff che verranno affrontati certamente col fattore campo a sfavore nel primo turno.

La Bottega del Tartufo Umbertide cerca una vittoria che cementerebbe la quarta posizione in casa dell'Acciaierie Valbruna Bolzano (sabato, ore 16.30): sfida da cui Bolzano ha poco da chiedere, essendo già sicura dei Playout, con la sola questione del posizionamento in griglia da dirimere.

(Foto Techfind San Salvatore Selargius)