LIVE EUROCUP - Travolgente Virtus Bologna di scena ad Andorra

13.10.2020 21:50 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LIVE EUROCUP - Travolgente Virtus Bologna di scena ad Andorra

La Virtus Bologna, ancora imbattuta dopo due turni di EuroCup Basketball, va a fare visita al Morabanc Andorra che cerca la sua prima vittoria casalinga dopo aver sbancato, la settimana scorsa, il parquet dell'Antwerp. Palla a due alle ore 20:00, con diretta Eurosport player. I precedenti tra le due formazioni sono 1-1, entrambe vittorie casalinghe. Scontando l'assenza dell'emergente Pajola, la Virtus dovrà trovare il buon lavoro delle sue guardie Teodosic, Markovic e Adams.

Il commento: non riscatta la sconfitta interna con Cremona, ovviamente, ma il proseguire imbattuti con la terza vittoria in altrettante gare è un buon viatico per la ripartenza di una Virtus che ha bisogno di ritrovare meccanismi e condizione. Andorra ingiudicabile, dura solo un quarto, poi il break bianconero è devastante,

1Q - Quattro di Gamble aprono la gara delle VNere, ma Andorra c'è e Garcia spara da tre il 7-4 dopo 2'. Tripla anche per Senglin dall'angolo. Anche Jelinek colpisce dalla lunga distanza: timeout coach Djordjevic sul 13-4. Adams trova punti dopo una serie di errori dalla distanza, poi Weems e la Virtus torna a -5. Jelinek in penetrazione, le VNere si sbloccano dall'arco con Ricci e la panchina di Andorra ferma la gara. Alibegovic accorcia a -3 con 2' da giocare. Serie di liberi per Andorra che va a +6, ancora Alibegovic in risposta: 20-16 dopo 10 minuti.

2Q - Dime da sotto, Alibegovic per la seconda tripla personale. La Virtus trova la parità con i quattro punti di fila di Milos Teodosic. Senglin fa 2/2 ai liberi e ancora il serbo, da tre, mette questa volta la firma sul vantaggio: 28-29. Andorra in difficoltà: a segno anche Gamble e timeout. Altri quattro per Teodosic, poi Markovic: parziale aperto Virtus di 11-0. Il risultato dice ora 28-37. Dopo quasi cinque minuti torna a segnare Andorra ma nel mentre la Virtus è scappata: dopo 20' il risultato dice 30-45.

3Q - Il Morabanc si ritrova nel terzo periodo sul 3/23 nel tiro da tre punti, e dopo 2' arriva la tripla di Singlin, ma intanto quella di Alibegovic ha fatto 30-52. Poi con 7'11" arriva anche il tecnico alla panchina di casa da parte di Lamonica e Teodosic spacca il +20 33-53. Il controbreak di Andorra è 11-1 con il canestro di Llovet; Djordjevic deve fermare la gara invece Teodosic al 25' fa 40-55. Garcia fa un altro 0/2 ai liberi (9/14 di squadra) ma Teodosic spara prima la tripla e poi l'alley-oop per Hunter. Il Morabanc ha sprecato tutta la sua rimonta e il timeout lo deve chiamare Navarro sul 40-60 con 4'20".Quarto fallo di Hunter, Abass segna i suoi primi di serata. Adesso la Virtus sembra avere saldamente il controllo della gara. Gielo mette una tripla 46-62 e Djordjevic ferma il gioco. Adams a segno, come Gielo e Jelinek ancora da tre 52-64. Adams ci mette un gioco da tre punti, poi Andorra sbaglia due triple ancora sulla sirena. 17 di Teodosic con 5 assist 52-67 al 30'.

4Q - Libero di Senglin ma tripla di Teodosic in apertura; Jelinek sfoggia la sua tripla  (9/35 per Andorra), un libero di Teodosic per il +15 al 32' ma Markovic manda a segno Weems in contropiede. La Segafredo sembra non volersi concedere più distrazioni e in difesa concede nulla, con il Morabanc costretto anche ad errori  gratuiti. Teodosic finta il tiro e serve l'assist a Gamble 2+1 per il +22.  Con 3'38" arrivano i cambi che parlano di una specie di garbage time per i due allenatori. 

Morabanc Andorra - Virtus Segafredo Bologna 66-82. Boxscore: 15 Jelinek, 12 Gielo, 10 Garcia per Andorra (10/44 da tre); 21 Teodosic, 16 Gamble e Alibegovic, 7 Adams e Weems, 6 Hunter, 3 Ricci, 2 Tessitori, Abass e Markovic.