Liomatic Cus Bari chiude la serie playout vincendo ancora a Latina

27.05.2013 01:24 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Fonte: Ufficio stampa Cus Bari
Bisconti
Bisconti

 La Liomatic Group Cus Bari chiude con una gara d’anticipo la serie di play out e compie l’impresa di ribaltarla in appena tre gare con due successi consecutivi in trasferta. 53-68 il finale con cui i cussini schiantano il Latina, a margine di una gara mai in discussione e che i baresi sono stati bravi a controllare sin dalle prime battute, innestando le marce alte dalla seconda metà del terzo quarto. Salvezza raggiunta e pass staccato per la LegaDue Silver del prossimo anno.

La cronaca.

L’inizio è di sostanziale equilibrio. Ruggiero rompe subito il ghiaccio da tre, ma Gagliardo e Tavernelli ribaltano la situazione (7-5). Tocca poi a Bisconti, Bonessio, Cardillo e Ruggiero prendere la situazione in mano griffando il break di 2-9 che consente di raggiungere il primo intervallo sul 9-14. Alla ripresa, con Bonessio e due triple di Ruggiero, i baresi allungano sino all’11-22, ma un gioco da tre punti di Canavesi e un canestro di Tavernelli riavvicinano le parti al 12′ (16-22). Bari prova a controllare con Bisconti e Bonessio, ma Latina si fa pericoloso con Canavesi e Carrizo sino al 17′, quando un 7-0 griffato ancora Canavesi, Tavernelli e Plateo ribalta la situazione in favore dei laziali (28-27). Tocca a Bonessio e a un’altra tripla di Ruggiero permettere ai baresi di raggiungere il secondo intervallo sul 28-31 Bari. Esaurito l’intervallo lungo, è Cardillo a rompere il ghiaccio, ma Canavesi impatta a quota 33 con due canestri di fila. Pari che fa da preludio al vantaggio laziale firmato Tavernelli e ancora Canavesi (38-35) al 25′. Bari non ci sta e con Bonessio e le triple di di Laquintana e Ruggiero (due consecutive del capitano) riprende la testa del match mantenendola sino al 39-46 del terzo intervallo. L’ultima frazione si apre con la tripla di Tavernelli, ma Cardillo e Ruggiero rispondono subito per le rime (42-49). Tocca a Canavesi riavvicinare le parti, ma un gioco da tre punti di Barozzi e i successivi canestri di Cardillo e Bisconti regalano il massimo vantaggio barese al 36′ (44-56). Un vantaggio che i cussini sono bravi a incrementare al 39′ con il 51-68 griffato Barozzi, Cardillo, Ruggiero e Laquintana che manda i titoli di coda sul match e sulla serie.

 

BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA – LIOMATIC GROUP CUS BARI: 53-68
Parziali: 9-14, 28-31, 39-46


Latina: Tavernelli 19, Plateo 3, Carrizo 3, Arrigoni 2, Canavesi 20, Potì, Pastore ne, Santolamazza, Giora ne, Gagliardo 6. All. Bilieri


Bari: Bisconti 9, Laquintana 5, Barozzi 8, Cardillo 9, Ruggiero 27, Difonzo ne, Bonessio 10, Tomasello ne, Iacovelli, Bonfiglio. All. Putignano


Note: percentuali Latina 15/31 da due, 4/19 da tre, 11/16 ai liberi. Percentuali Bari 13/26 da due, 10/27 da tre, 12/19 ai liberi.