Domani (ore 18 PalaEstra di Siena) Enegan Firenze-Modus FM Roseto

28.12.2013 14:52 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa Affrico Basket Firenze
Francesco Conti
Francesco Conti


Si chiude il 2013 dell’Enegan Firenze. Per la quattordicesima e penultima giornata di Adecco Silver, l’Enegan è attesa dalla sfida contro la Modus FM Roseto. La partita, complice l’indisponibilità del Mandela Forum, sarà disputata al PalaEstra di Siena. Palla a due alle ore 18; l’ingresso per il pubblico all’impianto di Viale Achille Sclavo sarà gratuito.
ENEGAN NEWS – Dopo il giorno di Natale libero, la squadra si è ritrovata il 26 per la ripresa degli allenamenti. Sono rientrati in gruppo sia Marco Pazzi che Marco Cucco. Per il capitano dell’Enegan allenamenti a buon ritmo. L’infortunio alla coscia destra è quindi superato: Pazzi sarà a disposizione di Caja contro Roseto. Stesso discorso per Cucco, che si è allenato tutta la settimana e quindi sarà della partita.
LE PAROLE DI CAJA – “Tutte le partite che si giocano prima e dopo le feste sono delle incognite e possono portare a delle sorprese. L’impegno contro Roseto va preso con le pinze. Troveremo una squadra arrabbiata, che viene, come noi, da una partita non positiva. Conterà la decisione. Dovremo avere più decisione di loro. L’aspetto agonistico è sempre molto importante. I belli senza anima non vanno da nessuna parte. Una cosa fatta senza agonismo ha sempre meno efficacia di una fatta giocando duro e con decisione. Il recupero degli infortunati? Cucco ha ripreso a pieno regime, mentre Pazzi è ai primi giorni di lavoro in gruppo, deve riprendere il ritmo di gioco e la condizione fisica, perché è stato fuori per un mese. Roseto è un squadra che punta molto sui due americani, che hanno in mano tutto il gioco. Sowell e Legion sono una coppia interessante. Non vanno però dimenticati altri elementi importanti come Bisconti, Stanic, Genovese e Leo. L’Enegan è a caccia di una prestazione che sappia di riscossa. Nell’ultimo turno abbiamo commesso degli errori che spero siano stati compresi. Mi sembra che la squadra abbia recepito ed sia pronta a non commettere gli stessi errori. Mi aspetto un passo in avanti dal punto di vista della personalità”.
L'AVVERSARIO - La Modus FM Roseto precede in classifica l’Enegan di sole due lunghezze. Bilancio di 12 punti (6 vittorie e 7 sconfitte) per la squadra di Tony Trullo, subentrato in corsa a Phil Melillo. Roseto punta forte sulla coppia di americani, fra le più produttive della categoria. Legion (18,7 punti di media) e Sowell (18,2) guidano una Modus FM che come punto di riferimento al centro dell’area può contare su Bisconti, centro navigato per la categoria. Il playmaker titolare è la vecchia conoscenza fiorentina Stanic, mentre gli altri senior sono l’ala Genovese ed il lungo Leo. Roseto in corsa ha aggiunto sia il pivot Metreveli (bloccato da un infortunio all’esordio) e l’under Ricci, che ha ampliato le rotazioni degli esterni già strutturate dalla presenza della guardia Marini.
ARBITRI – Enegan Firenze-Modus FM Roseto sarà arbitrata da Matteo Boninsegna di Paderno Dugnagno (MI), Davide Scudiero di Milano e Mauro Pansecchi di Pavia.
TV, NETCASTING e SOCIAL NETWORK - Enegan Firenze-Modus FM Roseto sarà trasmessa martedì 31 dicembre (ore 22) su TOSCANA TV NEWS & SPORT 24 (canale digitale terrestre 194). Come sempre sarà possibile collegarsi sul sito della Lega Nazionale Pallacanestro (www.legapallacanestro.com) e seguire il netcasting cliccando su LNP LIVE. Attivi anche gli aggiornamento sui Social dell’Affrico: Facebook (Pagina ufficiale Affrico Basket Firenze) e Twitter (@AffricoBasketFi).