Italbasket - Brian Sacchetti replica alle critiche: "In Italia manca cultura sportiva e di tifo"

23.08.2019 09:08 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Italbasket - Brian Sacchetti replica alle critiche: "In Italia manca cultura sportiva e di tifo"

Brian Sacchetti ha risposto a alcune domande di Piero Guerrini sull'odierno Tuttosport. In particolare modo ha trattato le discussioni createsi nel web, circa la decisione dell'allenatore Meo Sacchetti, il padre, di tagliare Pietro Aradori.

«Ma Pietro ed io abbiamo un ruolo diverso. Poi magari la gente non ricorda che a Castelletto Ticino e a Sassari con papà ho sempre dovuto conquistarmi tutto. A 33 anni non ci faccio più caso, ho maturano esperienze e uso le malelingue come stimolo ulteriore. Io per primo e i miei compagni, sappiamo che non ci sono favoritismi». 

E sulle critiche da papà e figlio:  "Vale il precedente discorso. Sappiamo che in Nazionale, ti confronti con un mondo di allenatori virtuali. Io vedo papà sereno e se lo è lui, lo sono anch'io. Tanto, nello sport se vinci sei un dio, se perdi sei una "cacca" E non cambierà, in Italia, dove manca cultura sportiva e di tifo».