Serie B - L’Olimpia Basket Matera in campo a Scauri per confermarsi ai vertici

14.12.2019 13:47 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - L’Olimpia Basket Matera in campo a Scauri per confermarsi ai vertici

Trasferta in terra laziale per l’Olimpia Basket Matera, che domani sera scenderà sul parquet di Scauri per la tredicesima giornata del campionato di basket di serie B. Di fronte al quintetto di coach Agostino Origlio si presenta la penultima della classe, che al suo attivo vanta appena due vittorie a fronte di dieci sconfitte, ed è reduce da una pesante sconfitta interna con il Salerno. Ma quello che sulla carta potrebbe apparire un match alla portata nasconde invece più di una insidia. “Affronteremo una squadra giovane, che, al di là del ruolino di marcia avuto, gioca una buona pallacanestro – spiega coach Origlio -. Nelle ultime quattro partite, da quando c’è stato il cambio della guida tecnica (passata da Andrea Masini e Leonardo Ortenzi, ndr), hanno incamerato tre sconfitte e una vittoria, ottenuta con Cassino dopo una gran prestazione. Al di là di quanto dica la carta, ci attende una gara difficile e tutt'altro che scontata, loro col cambio di coach sono in crescita e giocheranno senza pressioni, tra l’altro con l’intenzione di reagire alla brutta sconfitta subita davanti ai propri tifosi con Salerno. Nel roster figura un blocco di ragazzi giovani, alcuni anche nel giro delle nazionali giovanili, ma di loro temo la volontà di rifarsi dopo l’ultima prestazione. Quindi dovremo avere una soglia di attenzione molto elevata ed essere attenti e solidi per tutta la partita, senza dar nulla per scontato. In queste gare non bisogna essere spavaldi e superficiali e pensare che sia una gara scritta sulla carta”.

In casa biancazzurra, a parte qualche piccolo acciacco ad inizio settimana, lo stato di salute a livello psico-fisico del gruppo è complessivamente buono, e le sei vittorie consecutive aiutano a creare un clima di generale serenità. “Le ultime positive prestazioni ci hanno consegnato delle certezze, ma dobbiamo continuare sulla strada intrapresa e restare sereni, tenendo sempre alta la tensione per avere risposte sempre positive. Mentalmente stiamo bene e i risultati aiutano – conclude Origlio -, andiamo avanti nel percorso di crescita sempre con i piedi per terra”.

A Scauri domani sera palla a due alle 18.