Finale Nazionale U15F: Reyer Venezia campione d'Italia

07.07.2013 20:35 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Fonte: Ufficio stampa FIP
Finale Nazionale U15F: Reyer Venezia campione d'Italia

Viterbo - L'Umana Reyer Venezia è campione d'Italia nella categoria Under 15 Femminile. Nella Finale Nazionale giocata a Viterbo, la formazione allenata da Andrea Da Preda ha sconfitto in finale la Junior Casale 54-22. 

“Abbiamo giocato una partita di grande sacrificio dal punto di vista difensivo - ha analizzato Andrea Da Preda, allenatore della Reyer - abbiamo fatto tanti errori anche a causa della tensione. Questa, però, è una squadra che non molla mai, che ha grande cuore, mentalità e sa uscire dalle difficoltà. Siamo contentissimi per questo risultato, per noi e per la società. Per la Reyer questa è una stagione da incorniciare”.

Per Venezia è il secondo scudetto giovanile della stagione dopo quello vinto dalla formazione Under 19 nella Finale Nazionale di Spoleto. Per Venezia si chiude nel migliore dei modi una stagione che ha visto la prima squadra vincere il campionato di A2, festeggiando il ritorno nella massima serie, e la Coppa Italia di A2.

In tribuna ad assistere alla finale tra Venezia e Casale Monferrato anche Giovanni Petrucci, presidente della Federazione Italiana Pallacanestro.

Prima dell'inizio delle due finali minuto di raccoglimento in memoria di Rita Ciacci, insegnante di educazione fisica viterbese ed ex giocatrice della Sisv Viterbo che ha militato negli anni '70 e '80 in A2 e A1, scomparsa la scorsa notte dopo una lunga malattia.

Nel miglior quintetto, Alessandra Boccardo (Reyer Venezia), Giada Colombo (Reyer Venezia), Luisa Rauti (Libertas Moncalieri), Veronica Pogliani (Junior Casale), Valentina Ceccato (BF Biassono). Paolo De Ros (Junior Casale) è stato eletto miglior allenatore della manifestazione.

Reyer Venezia-Junior Casale 54-22
I primi punti della gara sono di Venezia, con il canestro di Giulia Togliani. Ad inizio partita sono le difese a far da padrone: si segna poco e dopo 3' la Reyer è avanti 4-0. I primi punti di Casale arrivano a metà del primo quarto (2-6): è un canestro che sblocca le piemontesi, che trovano il pareggio a 2'10'' dal termine del primo quarto. La tripla di Pinzan riporta avanti Venezia, che dopo i primi 10' conduce 11-8. La Reyer è trascinata nel secondo quarto da Boccardo, che domina sotto canestro, e da Pinzan. Venezia prova a scappare nella prima parte del secondo quarto e a 5' dall'intervallo lungo è avanti 24-13. Le ragazze di Da Preda trovano il massimo vantaggio del +18 a fine primo quarto: 33-15 è il punteggio con cui si chiude la prima parte dell'incontro.
Continua a fare la partita Venezia al rientro in campo e per Casale diventa difficile contenere gli attacchi avversari. A metà del terzo quarto Reyer avanti 38-18. Aumenta ancora il divario tra le due squadre a fine periodo: Reyer avanti 43-20 e ad un passo dallo scudetto. Continua a lottare sino alla fine Casale, ma non si esaurisce la spinta delle venete che vincono 54-22 aggiudicandosi lo scudetto. Per Casale un secondo posto al termine di una grande Finale Nazionale. Doppia doppia per Alessandra Boccardo: 17 punti e 11 rimbalzi.

Reyer Venezia-Junior Casale 54-22 (8-11; 33-15; 43-20)
Casale: Bassani 2 (1/4, 0/1), Degiovanni (0/1, 0/1), Pogliani 6 (3/9), Bertolazzi (0/3), Brussolo 1 (0/4), Filiberti, Bertaglia, Garrone, Perucca, Cissè 2 (1/6), Pollastro 4 (2/6), Michelini 7 (2/4, 1/3). All. De Ros
Venezia: Scaramuzza (0/3), Destro, Colombo 7 (2/10, 0/3), Bonivento 2 (1/2, 0/3), Pinzan 17 (4/8, 3/4), Boccardo 17 (8/14), Papa (0/4). Dal Mas 4 (2/5), Petronio ne, Coffau (0/2, 0/1), Togliani G. 3 (1/3, 0/3), Togliani, A. 4 (2/7, 0/2), Vittiman (0/1). All. Da Preda
Arbitri: Colazzo, Bandinelli