A2 F - Audentes fortuna iuvant: quello che serve alla Fassi Albino che ospita Varese

11.01.2019 15:37 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 F - Audentes fortuna iuvant: quello che serve alla Fassi Albino che ospita Varese

Con il titolo di oggi vogliamo descrivere lo stato d'animo proprio della Fassi Albino, che arriva da tre risultati utili nelle ultime 5 partite. "La fortuna aiuta gli audaci!" Queste sono le parole che utilizzò Turno, antagonista di Enea nella celeberrima opera di Virgilio, l'Eneide, con lo scopo di motivare i suoi soldati. Questa frase, risalente quindi a 2000 anni fa, è un'esortazione valevole allora ed attuale ancora oggi con il significato che nella vita bisogna essere coraggiosi ed audaci perchè il destino aiuta chi è capace di osare, ma senza sfrontatezza.
Proprio questo concetto lo possiamo rivolgere alle ragazze di coach Stibiel. Queste, senza alcuna presunzione ma con il solo duro lavoro e la tenacia sono state capaci di rialzare la tesata e lasciarsi alle spalle un periodo difficile. La vittoria contro Bolzano la scorsa giornata e le ottime prestazioni di Pintossi, Bonvecchio, Silva e Giovanna Birolini e la continuità di Iannucci, ne sono un chiaro esempio.
La Fassi Albino arriva quindi in una condizione ottimale per affrontare una delle dirette concorrenti pe la salvezza, la neopromossa Basket Varese 95.
Anche la squadra di coach Lilli sembra essersi ripresa dopo un peiodo di assestamento nella nuova categoria, ma arriva alla sfida con Albino con una sola vittoria nelle ultime cinque gare. In suo onore va detto però che Basket Varese 95 è una squadra davvero giovane, (età metia 20,5 anni! N.d.r.) in cui solo una giocatrice supera i 23 anni di età. Si tratta della classe '87 Alessandra Visconti (ala), alla prima stagione a Varese dopo un ottimo passato a Costa Masnaga. Quindi, oltre a Visconti, la Fassi Albino dovrà marcare stretto anche la play Rossi ('97, 23 punti contro Udine) ed il duo Mistò, Elena e Francesca.
Insomma, non si tratta dell'Eneide, ma quest'ultima partita del girone di andata sarà sicuramente epica e decisiva per la storia di entrambe le squadre.