LIVE EuroCup | Venezia si impone sul Cedevita Olimpija

LIVE EuroCup | Venezia si impone sul Cedevita Olimpija

Round 4 di EuroCup per l'Umana Reyer Venezia che ospita il Cedevita Olimpija.

Umana Reyer: Spissu 12, Parks ne, Freeman 15, Bramos 6, Sima 6, Moraschini 8, De Nicolao, Granger 6, Chillo ne, Brooks 6, Willis 9, Watt 8. All. De Raffaele.

Cedevita Olimpija: Rebec, Ferrell 27, Jeremic 3, Alibegovic 6, Muric 3, Mulalic, Adams 14, Kosi ne, Omic 11, Radovanovic 4. All. Golemac.

4° quarto - Doppio giro in lunetta per Adams, 3/4. La Reyer colpisce due volte dall'arco con Freeman e Brooks. Ancora Freeman da tre per il +13 e timeout Cedevita. Poco dopo a segno anche Bramos. Gli ospiti tentano la reazione e piazzano un 6-0 di parziale che porta la gara sul 71-63 con 2:30 da giocare. Brooks segna un libero mentre Sima cancella il tentativo di Adams. Dalla lunetta non sbagliano Spissu e Freeman. Secondo successo consecutivo in EuroCup per Venezia che vince con il risultato di 76-68.

3° quarto - Arresto e tiro di Ferrell ad aprire la ripresa. La sua tripla poi vale il -6. Watt fa 1/2 a cronometro fermo e poco dopo pesca il backdoor di Spissu per il nuovo +10. Dalla distanza colpiscono in fila Spissu, Ferrell e Willis. La guardia del Cedevita ne mette altri due dalla lunetta mentre Moraschini trova la via del canestro dall'altra parte. Tripla anche per Adams che riporta i suoi a -10. Proprio lui ottiene e segna tre liberi ma è l'appoggio di Sima a chiudere la frazione: Venezia ancora avanti per 58-49.

2° quarto - Radovanovic replica a Sima. Ferrell da tre accorcia lo svantaggio dei padroni di casa. Brooks e Moraschini a segno per il +8. Il piazzato di Sima porta al timeout Cedevita e subito dopo tripla di Granger. Moraschini fallisce due liberi e Omic appoggia il 33-22. Dopo un altro timeout, parziale di 7-0 guidato da Alibegovic e Ferrell, ancora a segno da tre. Ma Venezia è sempre lì e la bomba di Bramos vale il 39-28 a fine primo tempo.

​​​​​​1° quarto - Primi due di Freeman ad aprire la gara. Omic fa 2+1 dall'altra parte e sblocca il tabellino degli ospiti. Parziale Reyer con quattro di Willis e la penetrazione di Spissu del 9-3. Freeman realizza dall'angolo il -10, poi dopo il timeout del Cedevita Olimpija arriva la tripla di Muric. Fadeaway di Ferrell, 12-8 e timeout De Raffaele. Jeremic colpisce dalla distanza, sul finale tecnico a Ferrell e Granger a cronometro fermo realizza i liberi del 20-15.