Sport e salute: per i minori lo sport è gratuito

Le attività sportive per i giovani le pagherà lo Stato
06.01.2020 17:20 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Sport e salute: per i minori lo sport è gratuito

Nel 2020 saranno molte le misure finalizzate a garantire l’accesso alla pratica sportiva per i minori, in particolare quelli appartenenti a nuclei familiari a basso reddito, scrive su Italia Oggi Michele Damiani.

Le attività sportive per i giovani le paga lo Stato. O almeno prova ad agevolarle. Nel 2020 saranno molte le misure finalizzate a garantire l'accesso alla pratica sportiva per i minori, in particolare quelli appartenenti a nuclei familiari a basso reddito. Dal nuovo progetto «Sport di tutti», finanziato da Sport e salute le cui domande dovranno essere inviate entro il 16 gennaio, alle norme per i centri sportivi scolastici nelle scuole primarie passando per il Fondo unico a sostegno del potenziamento del movimento sportivo italiano, l'anno che è appena iniziato vedrà lo stato finanziare una serie di attività con l'obiettivo di combattere l'obesità infantile e di permettere l'accesso allo sport a tutti i giovani italiani.

Sport di tutti. L'iniziativa è stata lanciata da Sport e salute, (segue qui)...