Serie B - La proposta di suddivisione dei gironi per il 2020-21

06.08.2020 08:30 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - La proposta di suddivisione dei gironi per il 2020-21

Sempre difficile e foriera di discussione e critica qualsiasi proposta di suddivisione delle squadre che andranno a formare il campionato di serie B anche per la stagione 2020-21.

Quella che sembra verrà avanzata domani dal Settore Agonistico al Consiglio Federale FIP distribuirebbe le squadre nei seguenti quattro gironi, secondo le informazioni raccolte da Giuseppe Sciascia:

GIRONE A: 4 Piemonte (Alba, Alessandria, Omegna, Oleggio); 7 Toscana (San Miniato, Libertas Livorno, Cecina, Firenze, Chiusi, Empoli, Piombino), 5 Emilia (Piacenza, Fiorenzuola, Bologna Basket 2016, Imola, Ozzano).

GIRONE B: 9 Lombardia (Robur Varese, Sangiorgese, Olginate, Piadena, Ju.Vi.Cremona, Bernareggio, Pavia, Vigevano, Crema), 3 Emilia (Cesena, Faenza, Rimini), 4 Sicilia (Palermo, Torrenova, Ragusa, Agrigento.

GIRONE C: 5 Veneto (Virtus Padova, Unione Padova Basket, San Vendemiano, Mestre, Vicenza); 2 Friuli (Monfalcone, Cividale); 6 Marche (Senigallia, Fabriano, Jesi, Montegranaro, Civitanova Marche, Ancona), 3 Abruzzo (Giulianova, Teramo, Roseto).

GIRONE D: 4 Lazio (Luiss Roma, Real Rieti, Formia, Cassino), 4 Campania (Salerno, Sant’Antimo, Pozzuoli, Avellino), 5 Puglia (Nardò, Bisceglie, Ruvo di Puglia, Molfetta, Taranto), 1 Basilicata (Matera), 2 Calabria (Catanzaro, Reggio Calabria).