MERCATO A - Happy Casa Brindisi valuta un giocatore con squalifica da scontare?

16.04.2019 10:37 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
MERCATO A - Happy Casa Brindisi valuta un giocatore con squalifica da scontare?

Tanti elementi contribuiscono al momento euforico della Happy Casa Brindisi. Nell'ordine: l'impresa del PalaDozza e gli applausi del pubblico bolognese; il quarto posto in solitaria con addirittura la possibilità di insidiare il terzo della Vanoli Cremona, due punti sopra, domenica prossima al PalaRadi nel remake della finale Coppa Italia che a Vitucci e tutta Brindisi ha lasciato sportivamente un poco di amaro in bocca (ma c'è anche da rimediare al -6 dell'andata); la quasi certezza che comunque con due vittorie in quattro partite la qualificazione alla post-season sarà raggiunta sovvertendo tutte le aspettative di inizio stagione.

Per questo la società pur rimanendo con i piedi per terra starebbe valutando l'idea di aggiungere uno straniero al roster; ma secondo Spicchi d'Arancia ci si sarebbe concentrati su un giocatore belga, Elias Lasisi di 27 anni attualmente ad Ostenda, che però in patria ha rimediato una squalifica di nove mesi per una spinta all'arbitro. Vale anche in Italia quella sanzione? Potrebbe essere un altro caso Nunnally... in attesa di chiarimenti, la società registra che Dez Wells è andato a Pesaro e l'ex Avellino Levi Randolph ha detto no.