A1 Femminile - Della Fiore Broni: Le biancoverdi al quadrangolare di Torino, sabato semifinale contro il Famila Schio

14.09.2019 00:16 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A1 Femminile - Della Fiore Broni: Le biancoverdi al quadrangolare di Torino, sabato semifinale contro il Famila Schio

Dopo il test della scorsa settimana contro l'Autosped Castelnuovo Scrivia, la Della Fiore Broni torna in campo sabato 14 e domenica 15 settembre al PalaRuffini di Torino per la Piramis Cup, manifestazione organizzata per festeggiare i 60 anni della Pallacanestro Torino. Nella prima partita in programma, con palla a due alle ore 16:30, saranno di fronte le padrone di casa e la neo promossa B&P Costa Masnaga; mentre alle 18:30 toccherà alle nostre ragazze contro le campionesse d'Italia della Famila Schio di coach Pierre Vincent, fresco della nomina di capo allenatore della Nazionale. Un test sicuramente importante per la squadra di coach Alessandro Fontana, al lavoro da quattro settimane.

"Il bilancio è positivo – spiega Laura Spreafico – Siamo un cantiere aperto, visto che mancano le due playmaker e l'americana che deve arrivare. L'atteggiamento e l'attitudine al lavoro sono quelli giusti, è sicuramente un'ottima base per andare poi ad integrare le giocatrici mancanti quando rientreranno, completando così la squadra. L'amichevole della scorsa settimana è stata utile per capire a che punto eravamo dopo le prime tre settimane insieme, è stato molto importante. Adesso iniziano i test più tosti, in cui cominci veramente a capire contro chi giocherai in campionato. Sarà una sfida importante, non dobbiamo vedere chi manca in questo momento, noi siamo queste e dobbiamo giocarcela nel migliore dei modi».

Laura impegnata come play: «È una nuova esperienza, aiuta a crescere anche quello, mettersi alla prova in ruoli anche non miei, è uno stimolo a lavorare di più e aiutare la squadra anche in qualcosa che non è propriamente mio". All'inizio della prossima settimana arriverà l'americana: "Non vediamo l'ora di conoscere Nared, da alcuni video ho visto un'atleta pazzesca e spero arrivi presto al PalaBrera".