Tutti i titoli assegnati agli NBA Awards 2019

25.06.2019 08:35 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Tutti i titoli assegnati agli NBA Awards 2019

La notte che chiude ufficialmente la stagione 2018-19 della NBA si è svolta festosamente a Los Angeles. La Lega ha assegnato i riconoscimenti personali per la carriera a molti dei suoi rappresentanti, vecchi e nuovi. Dopo Kareem Abdul-Jabbar, Giannis Antetokounmpo è il secondo giocatore dei Milwaukee Bucks a conquistare il titolo di MVP. Con Mike Budenholzer Coach of the Year e il direttore generale Jon Horst Executive of the Year, la franchigia del Wisconsin è stata la mattatrice della serata. Cambio generazionale: Rudy Gobert DPOY è stato il più vecchio premiato, a soli 26 anni.

Ecco l'elenco completo:

2018-19 NBA Awards

Most Valuable Player: Giannis Antetokounmpo, Milwaukee Bucks

Defensive Player of the Year: Rudy Gobert, Utah Jazz

Rookie of the Year: Luka Doncic, Dallas Mavericks

Sixth Man of the Year: Lou Williams, Los Angeles Clippers

Most Improved Player: Pascal Siakam, Toronto Raptors

Teammate of the Year and Sportsmanship Awards: Mike Conley, Utah Jazz

Coach of the Year: Mike Budenholzer, Milwaukee Bucks

Executive of the Year: Jon Horst, Milwaukee Bucks

NBA Cares Community Assist Award: Bradley Beal, Washington Wizards

Sager Strong Award: Robin Roberts

Robin Roberts è stata il terzo destinatario del Sager Strong Award, raggiungendo l'allenatore della Phoenix Suns Monty Williams e la Hall of Famer Dikembe Mutombo.

La Roberts aveva annunciato nel 2007 che stava subendo un trattamento per il cancro al seno. Cinque anni dopo, le fu diagnosticata una sindrome mielodisplastica, una malattia del sangue e del midollo osseo. Be The Match ha dichiarato che oltre 18.000 persone hanno aderito all'elenco del Registro delle donazioni di midollo dell'organizzazione una volta che Roberts ha reso pubblica la sua diagnosi.