Serie C - Il Brusa Us Livorno cede in casa alla pallacanestro Valdera

Serie C - Il Brusa Us Livorno cede in casa alla pallacanestro Valdera
© foto di  Alessandro Solimani

Ancora una sconfitta, questa volta interna, per il Brusa Us Livorno allenato da Marco Pistolesi. Al PalaCosmelli passa il Valdera 67-74. Ma, rispetto alle precedenti prestazioni, dove gli amaranti avevano ben presto ceduto allo strapotere avversario senza lottare più di tanto, questa volta Pantosti e compagni hanno saputo vendere cara la pelle, non perdendo mai il controllo neppure quando gli ospiti sembravano aver ingranato la marcia decisiva. Coraggio, faccia giusta e spirito da combattimento, le chiavi che hanno permesso agli amaranto di risalire la china, tornando in contatto a pochi minuti dalla fine. Quello che non è riuscito è stato il colpo di coda, fatto che ha permesso agli esperti avversari di imbastire quei colpi che hanno portato alla vittoria. 

Le parole di Marco Pistolesi: "Decisi passi avanti in una partita importante. I ragazzi hanno applicato in parte quello che io chiedo, con disponibilità, con voglia e intensità. Valdera è una squadra esperta, e aver avuto la forza di andare al possesso per mettere la testa avanti dopo essere stati sotto nettamente, significa che la squadra ha tirato fuori quello che ha dentro e che può tirar fuori ogni partita. Io spero che sia il punto di partenza per darci energia, autostima e coraggio per il proseguo".

Il Tabellino: Armillei, Del Monte 8, Fiore 6, Ghezzani 4, Locci 2, Lulli 6, Pantosti 15, Spinelli 12, Vivone 4, Zaccagna. All Pistolesi. Ass. Tonarini.  Foto. Alessandro Solimani