LeBron James: Tom Brady e io "giocheremo fino a quando non potremo più camminare"

15.11.2019 22:10 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LeBron James: Tom Brady e io "giocheremo fino a quando non potremo più camminare"

A LeBron James è stato chiesto un commento alla notizia - che gira da ieri pomeriggio negli USA - che i Trail Blazers firmeranno Carmelo Anthony , 35 anni, con un accordo non garantito, per un ultimo anno di carriera nella NBA. The King ha mostrato di essere molto fiducioso sulla longevità della sua carriera.

Dave McMenamin di ESPN gli ha chiesto se si sentisse anche lui a fine carriera, e James si è paragonato al quarterback dei Patrioti Tom Brady. "Non so proprio. Non per come mi sento adesso. Io e Tom Brady siamo una cosa sola. Giocheremo fino a quando non potremo più camminare."

È una affermazione veramente credibile. Brady, 42 anni, è alla sua 20 ° stagione nella NFL ed è stato riluttante a fissare una data su quando pensa di poter andare in pensione. Ad agosto, ha detto ai giornalisti che non ha intenzione di rallentare presto e non può "immaginare di fare nient'altro nella vita". Se continua ad attenersi al suo metodo TB12, probabilmente ha altre stagioni in vista.

James, 34 anni, ha appena iniziato la sua 17esima stagione NBA e non ha mostrato segni di rallentamento. Nelle 11 partite di questo scorcio di stagione ha una media di 23,9 punti con otto rimbalzi e 11,1 assist.

James avrebbe in programma di continuare per almeno altre quattro stagioni. L'anno scorso, aveva detto che il suo obiettivo principale della carriera fosse quello di giocare nella stessa partita NBA di suo figlio Bronny che ha compiuto 15 anni il mese scorso. Davvero ottimista.