LIVE EUROCUP - Il rush finale del 7B Lietkabelis piega la Germani Brescia

07.12.2022 19:25 di Stefano Bonelli Twitter:    vedi letture
LIVE EUROCUP - Il rush finale del 7B Lietkabelis piega la Germani Brescia

In diretta la cronaca testuale della sfida della Germani sul campo di Lietkabelis in Lituania.

FINALE: Lietkabelis 79-70 Brescia. Si spegne sul più bello la Germani, che dopo essere risalita dal -15 ed aver toccato momentaneamente il +4 non trova più il fondo della retina e cade sotto i colpi dei lituani. Brescia crolla così a 2 vittorie e 5 sconfitte, mentre il Lietkabelis si porta sul 4-3. Per la Germani i migliori sono Massinburg e Della Valle a quota 14 punti, mentre per i padroni di casa il migliore è Morris a 13.

Quarto Quarto: Inizia con un viaggio in lunetta di Cobbins l'ultimo periodo: 58-57 Germani. Tabellata non dichiarata di Massinburg a cui risponde Sakic immediatamente. Dorme in rientro difensivo Brescia e torna avanti il Lietkabelis. Momento di difficoltà per la Germani ed i padroni di casa sono in un parziale aperto di 9-0. Laquintana torna a mettere punti sul tabellone per Brescia, ora sul -3. CJ Massinburg da tre e 66 pari. Odiase con la schiacciata del +2 a cui risponde però Morris con la tripla. Quattro minuti alla sirena finale, partita in equilibrio con la Germani sul -1 dopo essere stata anche sotto di 15 nel primo tempo. Tre liberi per Lipkevicius dopo un fallo ingenuo di Massinburg: 3 su 3 e 72-68 Lietkabelis. Gran canestro di Malduns per il +6. Cuornooh si divora il canestro del -4 e Magro si prende un tecnico dopo il fallo fischiato a favore di Morris che effettivamente aveva comesso fallo in attacco: 77-68. Animi tesi fra Della Valle e Lipkevicius. 

Terzo Quarto: Tripla di Della Valle per aprire il periodo e Brescia si trova a -6. Akele con due punti che valgono il -4 e la Germani è viva. Gabriel con il canestro più fallo: 45-44. Abbiamo una partita in Lituania. Due liberi generosi per il Lietkabelis ed è +3 per i lituani. Tripla dall'angolo di Akele su assisyt di Della Valle e parità. Risponde subito Morris con la bomba del nuovo +3. Funziona adesso il tiro dalla lunga distanza per Brescia che torna a -2 con il canestro di Gabriel. Anche il Lietkabilis però continua a segnare da tre nei momenti di difficoltà. Ancora Gabriel con la tripla dal logo: 55-53 per i padroni di casa. Della Valle segna la bomba del clamoroso vantaggio Brescia. Timeout obbligatorio per i lituani. Finisce 57-56 Litekabelis il terzo quarto.

Secondo Quarto: Scatenato Griciunis che sale a quota otto punti e regala un nuovo +14 al Lietkabelis. Buon impatto di Moss per la Germani, che con i suoi 5 punti cerca di non far affondare Brescia. Due palle perse consecutive per i padroni di casa, ma la Leonessa non trova ritmo in attacco. Gbriel lucra due punti sotto il tabellone e riporta Brescia sul -11 a cinque minuti dall'intervallo. Tripla di CJ Massinburg ed è -8 Germani. Risponde però immediatamente la squadra lituana con la boma del nuovo +11.  Miniparziale di 4-0 Brescia ed è -9. Ogni tentativo di riavvicinamento viene respinto dal Lietkabelis che continua a condurre in doppia cifra di vantaggio. Gabriel e Cuornooh firmano un altro miniparziale della Germani che chiude sul -7 il primo tempo: 43-36.

Primo Quarto: Primi punti della sfida targati Brescia grazie alla tripla di Akele. Avanti 6-5 i padroni di casa dopo i primi quattro minuti di partita. Tarnti errori da una parte e dall'altra. Parziale di 4-0 Lietkabelis in pochi secondi con canestri facili regalati dalla Germani. Timeout per coach Magro sul punteggio di 12-7 in favore dei lituani. Tripla di Lipkevicius e i padroni di casa si portano avanti di 6 punti. Vola il Lietkabelis che raggiunge la doppia cifra di vantaggio sul +10. Altro timeout obbligatorio per Magro. Non c'è reazione di Brescia ed i lituani chiudono il primo quarto sul 26-14.