Serie C - Esperienza e qualità: ecco Ariel Svoboda alla Torrenovese

16.07.2019 00:38 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie C - Esperienza e qualità: ecco Ariel Svoboda alla Torrenovese

Cestistica Torrenovese è orgogliosa di comunicare la firma di Ariel Svoboda, play-guardia italo-argentina di esperienza e giocatore con grande agonismo, buona visione di gioco e ottimo tiro. Nato a Buenos Aires il 12 Giugno 1985, il suo cognome ha chiare origini ceche ed il suo sangue è caldo come i numeri roventi finali di gara decisi con le sue giocate. Esperienza da veterano e classe da vendere per la categoria, Ariel Svoboda è dunque il primo acquisto della squadra di coach Silva per la prossima stagione di Serie B Old Wild West.

Figlio di padre cecoslovacco e nonni italiani, Svoboda ha vestito la maglia della nazionale argentina under 16. Arrivato in serie A italiana a soli 19 anni con la maglia di Novara, ha poi giocato un paio di stagioni in Argentina prima di rientrare in Italia dove si è fermato stabilmente. Nella scorsa stagione, in forza al Green Palermo, ha chiuso ad una media di 12.4 punti, tirando con il 41% da 3 punti ed il 42% da 2, quasi 4 assist a partita ed un season high da 27 punti contro Battipaglia e Salerno. Ha giocato in A2 con Latina, Barcellona Pozzo di Gotto e Trapani, dopo aver vinto il campionato di Serie B con tutte e tre le squadre. Ha giocato anche per la Benetton Treviso e a Biella in A2 nella stagione 2015-16. Nel suo palmarès tre promozioni in LegaDue da protagonista con Latina, Barcellona Pozzo di Gotto e Trapani, con cui nel 2011 ha accettato di ripartire dalla DNC, con conseguente cambio di denominazione nell’attuale Pallacanestro Trapani, diventandone una delle icone principali guidandola alla conquista della Coppa Italia di categoria (premiato come MVP) e alla promozione in Serie B. Nel 2016 l’ultima stagione in A2 con Biella, dopo essere passato tra Treviso, Osimo, Cerignola e Scauri. Prima di approdare a Torrenova, invece, le esperienze con Ortona, Desio, Vicenza e Green Basket Palermo.

Soddisfatto per l’arrivo di Svoboda anche coach Jorge Silva: «Sono molto contento di poter avere in squadra un giocatore come Ariel, sono certo che la sua intelligenza tattica e la sua idea di gioco si incastrano alla perfezione con la mia filosofia di pallacanestro. La sua esperienza ed i suoi colpi ci saranno di grande aiuto in una stagione lunga e faticosa come quella che ci aspetta».