A1 Femminile - Il Fila riprende la marcia, Lupe vincenti su Vigarano

09.12.2019 08:06 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A1 Femminile - Il Fila riprende la marcia, Lupe vincenti su Vigarano

Torna subito alla vittoria il Fila, che ritrova il calore del palasport di casa e si lascia alle spalle la sconfitta di Lucca, superando Vigarano al termine di una gara combattuta ma guidata fin dal primo possesso. Due punti importanti per il morale, in vista delle difficili gare casalinghe con Ragusa (sabato 14 dicembre) e Broni (giovedì 19). Un successo da dedicare a Francesca Pasa, uscita presto per una probabile frattura del setto nasale, e nel quale si è potuto festeggiare anche il debutto in A1 della classe 2001 Martina Rosignoli.

1° QUARTO. San Martino parte subito coi canestri di Sulciute e Bjorklund, la replica dall'altra parte è affidata alla tripla di Natali. È proprio coi tiri da fuori che le ospiti tengono botta nei primi minuti: Attura firma il 9-7 al 3'. Anche Bjorklund però è in giornata: sono già 11 i suoi punti nei primi 5', il suo 3/3 dall'arco vale il 19-11 a metà frazione. Poi al 7' le padrone di casa perdono Pasa, costretta a uscire per una fortuita ma dolorosa gomitata al naso. Il Fila prova comunque a non farsi condizionare, e con Tonello e Fietta va a chiudere un ottimo primo quarto sul punteggio di 30-15.

2° QUARTO. Si riparte con una ispirata Ostarello che va su a firmare il +17, anche se Attura e Bocchetti provano a sbloccare l'attacco delle ospiti. Pur dovendo fare i conti coi problemi di falli di Kunaiyi-Akpanah, in campo solo 8' nel primo tempo, Vigarano riesce a ritrovare anche il -9 (42-33 al 18') con la stessa Attura, prima della replica di Sulciute e di Tonello. Proprio uno splendido assist del capitano trova in chiusura di tempo Ciavarella, che alla prima apparizione sul parquet del PalaLupe firma così il suo primo canestro in giallonero, fissando il 51-36 di metà gara.

3° QUARTO. Dopo lo spettacolo dell'intervallo, con la presentazione della nuova mascotte Lupebasket "Smarty", il Fila riparte deciso a chiudere i conti. Sono altre due bombe di Bjorklund, che chiuderà da top scorer con 26 punti (con anche 7 rimbalzi e 5 assist) a far scollinare il vantaggio oltre le venti lunghezze: 59-38. Un'altra prova da applausi è quella di Ostarello, alla sua migliore performance in maglia giallonera: per lei 21 punti, 12 rimbalzi e 7 assist. Nonostante la tripla di Bocchetti in chiusura di frazione, San Martino arriva dunque al 30' in controllo sul 68-52.

4° QUARTO. Nella quarta frazione si assiste al già citato debutto di Rosignoli, che dopo l'ottima performance della sera prima in A2 assaggia il campo per la prima volta nella massima serie. È una quarta frazione che le padrone di casa controllano senza particolari patemi fino al 36', quando Toffolo firma il 76-58. Qui però Vigarano ha un ultimo sussulto: Kunaiyi-Akpanah, insieme alle triple di Attura e Gregori, ispira un break di 14-2 che a 1' dalla fine riporta le ospiti sul -6 (78-72). Il Fila però non perde la testa: dalla lunetta sono Sulciute e Filippi a chiudere definitivamente la contesa, e a regalare alle Lupe la settima vittoria in campionato.

GLI ALTRI RISULTATI. Torino-Geas 53-71, Palermo-Battipaglia 80-57, Broni-Schio 53-75, Venezia-Bologna 78-55, Empoli-Lucca 56-68, Ragusa-Costa Masnaga non disputata.
Classifica: Schio 16; San Martino, Ragusa, Venezia e Lucca 14; Empoli e Geas 10; Broni e Vigarano 8; Palermo 6; Costa Masnaga e Torino 4; Bologna 2; Battipaglia 0 (Ragusa e Costa Masnaga una partita in meno).

Fila San Martino - Pallacanestro Vigarano 85-74

BASKET SAN MARTINO: Dotto ne, Fietta 6 (2/4), Filippi 6 (1/4, 0/2), Tonello 6 (0/1, 2/3), Toffolo 2 (1/2), Ciavarella 4 (2/3, 0/1), Giordano ne, Rosignoli, Bjorklund 26 (3/7, 6/14), Pasa, Sulciute 14 (3/6), Ostarello 21 (8/11, 1/4). All. Abignente.
PALLACANESTRO VIGARANO: Natali 11 (4/9, 1/2), Gregori 7 (2/4, 1/3), Celani, Nativi (0/2 da tre), Bocchetti 15 (3/11, 1/6), Miccoli 10 (1/4, 2/3), Gilli 5 (0/1, 1/4), Kunaiyi-Akpanah 10 (4/5), Gianesini (0/1), Attura 16 (2/3, 3/9). All. Castaldi.
ARBITRI: Perocco di Ponzano Veneto (TV), Pellicani di Ronchi dei Legionari (GO) e Corrias di Cordovado (PN).
PARZIALI: 30-15, 51-36, 68-52.
NOTE: Uscite per 5 falli: Miccoli (38'), Kunaiyi-Akpanah (40'). Fallo tecnico alla panchina di San Martino (19') e di Vigarano (25'). Tiri da due: San Martino 20/38, Vigarano 16/38. Tiri da tre: San Martino 9/24, Vigarano 9/29. Tiri liberi: San Martino 18/19, Vigarano 15/17. Rimbalzi: San Martino 37 (Ostarello 12), Vigarano 38 (Kunaiyi-Akpanah 12). Assist: San Martino 28 (Ostarello 7), Vigarano 11 (Attura 4).