Serie B - Oleggio Magic Basket, dopo un overtime è vittoria con San Miniato

06.05.2021 10:31 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - Oleggio Magic Basket, dopo un overtime è vittoria con San Miniato

Che bello tornare a vincere. Nel primo dei due recuperi l’Oleggio Magic Basket conquista due punti d’oro nel match contro l’Etrusca Basket San Miniato: dopo un overtime è finita 85-81, risultato di una grande prova corale degli Squali.

Squali in campo con De Ros, Seck, Giacomelli, Pilotti e Assui; San Miniato schiera Quartuccio, Tozzi, Caversazio, Carpanzano e Lorenzetti. E’ il capitano a inaugurare la retina in un amen e De Ros lo segue (5-2). Gli Squali si mostrano subito compatti in difesa, il capitano con un 4-0 va per il 9-4, Benites e Caversazio riducono e coach Pastorello chiama la pausa (11-9). De Ros, Giacomelli e Negri volano sul 18-9, ma è pronto un contro parziale avversario che vale il 18-17 ed è ancora il capitano con l’assist perfetto di Giancarli a chiudere sul 21-17. Dopo il 27-23 sono due triple in fila di Benites a riaprire subito il match (27-29). Pastorello richiama i suoi, poi Seck riposa un po’ carico di tre falli.Gli Squali rimangono agganciati ma è San Miniato ad andare al riposo lungo in vantaggio (32-35).

Al rientro gli Squali continuano la loro rincorsa, una palla rubata di Assui si trasforma in una tripla di Negri ed è di nuovo vantaggio casa (38-37). E’ Neri con un parzialino di 0-5 a siglare il 38-42. Tra gli Squali sale in cattedra Giancarli, che diventa veramente insidioso per la difesa avversaria: sono tutti suoi gli otto punti consecutivi, con tiri liberi in più, che valgono il 46-44 e dopo il libero di Romano ne infila un altro allo scadere (49-44) e un altro ancora nel terzo finale (51-46). Un parziale avversario vale il 51-58 e stop forzato di Giacomelli per cinque falli. Time out Squali: sono Negri e Pilotti a tenere le distanze ravvicinate (57-63) ed è pausa per San Miniato. E’ il capitano a girare in lunetta: si arriva al 62- 66 e Romano sempre da lì ne aggiunge altri due (64-66). E’ De Ros ora a prendere per mano i compagni e sia dal pitturato sia dalla lunetta è così preciso che consegna agli Squali il supplementare: 71-71.

E’ sempre il numero 5 a correre (74-73), Negri poi fa gioco da tre punti e poi la palla va ancora a De Ros che da tre sigla l’81-75. San Miniato è tenace (81-80), si gira in lunetta e sono De Ros e Romano a chiudere definitivamente i conti: 85-81.

Oleggio Magic Basket – Etrusca Basket San Miniato: 85-81 (21-17; 32-35; 51-46; 71-71)

Oleggio: Giancarli 12, Giacomelli 3, De Ros 23, Palestra ne, Pilotti 22, Somaschini, Romano 5, Ielmini 2, Assui, Seck 2, Negri 16. All. Pastorello

San Miniato: Santini 1, Carpanzano 28, Lorenzetti 13, Neri 13, Ciano ne, Benites 13, Ermelani ne, Regoli, Caversazio 2, Capozio 4, Quartuccio, Tozzi 7. All. Barsotti.