Covid-19 record: 400mila casi in un giorno nel mondo

18.10.2020 10:00 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Covid-19 record: 400mila casi in un giorno nel mondo

La cosiddetta seconda fase della pandemia da coronavirus che, fin dallo scorso marzo, era stata prevista per l'autunno è nel pieno della sua espressione. Riferendosi agli ultimi dati di venerdì della Johns Hopkins University si è registrato un record mondiale di 400mila casi in un giorno, in cui l'Europa è ritornata centralissima per diffusione con più casi dei tre paesi più contagiati (USA-India-Brasile) messi insieme.

39.681.253 di persone contagiate nel mondo ufficialmente alle 10:00 di sabato 18 ottobre, con 1.109.992 deceduti. 

Record in Germania con 7,830 casi, dove il presidente Frank-Walter Steinmeier si è messo in quarantena dopo che una delle sue guardie del corpo è risultata positiva al coronavirus. Lo ha annunciato uno dei suoi portavoce. Steinmeier è stato in contatto con la persona "per diversi giorni" la scorsa settimana. Il presidente si è anche sottoposto a un test per il Covid-19 e ora è in attesa del risultato.

Anche i politici non sfuggono al virus. Positiva è risultata anche la ministra degli Esteri ed ex premier belga Sophie Wilmes che lo ha reso noto con un tweet. Oggi ha annunciato di essere positivo al Covid-19 anche il ministro degli Esteri austriaco Alexander Schallenberg che, come la Wilmes, ha partecipato lunedì scorso in Lussemburgo, al Consiglio Affari Esteri dell'Unione Europea.

Ieri in Italia. Le regioni con il maggior numero di casi sono state Lombardia (2664), Campania (1410), Lazio (994), Piemonte (972) e Toscana (879); il totale dei contagi giornalieri è stato di 10.925. Le vittime sono 47, i ricoveri in terapia intensiva salgono a 705 unità.