LBA - Olimpia Milano, Chacho Rodriguez e la supercoppia con Malcom Delaney

31.08.2020 07:43 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - Olimpia Milano, Chacho Rodriguez e la supercoppia con Malcom Delaney

La partenza al fulmicotone dell'Olimpia Milano ha sorpreso anche i suoi adulatori. Finalmente una squadra senza incertezze, quei piccoli granelli di sabbia che mettevano difficoltà all'espressione dei tanti giocatori talentuosi che si sono alternati negli ultimi anni, con risultati altalenanti.

Il Chacho Rodriguez è tornato dal lockdown di Alicante con gran voglia di pallacanestro, e stamani spiega alla Gazzetta dello Sport che "Lavoriamo duro e stiamo bene assieme." Ecco alcune delle tante risposte del playmaker spagnolo, 10 assist nella gara contro Cantù.

Delaney. Sono contento che Malcolm sia qui, perché ha esperienza, ha giocato in tante grandi square: Bayern, Kuban, Barcelona, è stato nella NBA. Sa cosa serve per giocare ad alto livello, ha fatto le Final Four.

Ombra? Ho già diviso il ruolo con altri grandi giocatori e dimostrato di sapermi adattare alle esigenze della squadra.

Hines. Ho un grande rapporto con lui,dentro e fuori dal campo. Al CSKA ho scoperto un giocatore fenomenale. È un modello per come approccia ogni partita. Da otto anni è il miglior difensore di EuroLeague.

Datome. Sono felice che sia qui: è importante che il capitano della Nazionale giochi da noi. Pe l'Olimpia è fondamentale avere un giocatore che conosce il basket italiano. Gigi ha la grande ambizione di avere successo nel suo Paese.

Avversarie. In Italia vincere in trasferta è sempre difficile. Noi abbiamo un roster profondo, speriamo di essere in salute per gran parte della stagione.

Avversarie 2. Tutti dicevano che i budget sarebbero calati, che il livello della lega sarebbe sceso. Invece è successo il contrario, sembrano tutti più forti.