A2 - Stella Azzurra, Alessandro Cipolla "Viviamo di entusiasmo e lavoro duro"

02.11.2020 16:26 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 - Stella Azzurra, Alessandro Cipolla "Viviamo di entusiasmo e lavoro duro"

Appena arrivato e già una presenza importante nel roster della Stella Azzurra Roma. Alessandro Cipolla, guardia italiana del 2000 si è infatti trasferito nella capitale quest’estate in prestito dalla Pallacanestro Reggiana. La realtà che lo attendeva era già ben nota al giocatore proveniente da Desio: Alessandro aveva disputato nel 2018 in maglia stellina il prestigioso Adidas Next generation Tournament. Esperienza che ha contribuito alla decisione di trasferirsi alla corte di coach Germano D’Arcangeli.

Giovani e affamati. Mi sto trovando benissimo con la mia nuova squadra. Siamo giovani, molto affamati e predisposti al lavoro. Abbiamo tanta voglia di lavorare duramente ed emergere sui nostri avversari. Nell’ultimo periodo ci stiamo conoscendo meglio, migliorando ed affinando una chimica di squadra che tanto abbiamo ricercato negli ultimi mesi di allenamento, dal ritiro di Veroli fino ad oggi.

Il percorso. Le prime due partite di Supercoppa sono state un ottimo banco di prova per tornare a ricalcare il parquet ad un alto livello di competizione. Nella prima partita contro l’Eurobasket è mancata la concentrazione. Eravamo molto tesi. Sono contento però che la squadra abbia reagito bene alla sconfitta con una bella prestazione ai danni dell’NPC Rieti. Vittoria che ha iniettato una sufficiente dose di entusiasmo a tutto l’ambiente stellino. 

Progressione. Stiamo migliorando di settimana in settimana. Gli allenamenti e le partite ci aiutano ad essere sempre più focalizzati sui nostri obiettivi. Contro Pistoia Basket dobbiamo cavalcare la stessa onda di entusiasmo, adrenalina e voglia di riscatto che la vittoria contro Rieti ci ha trasmesso. 

Sappiamo che sarà un incontro tutt’altro che facile. Vogliamo affrontarli però con la giusta concentrazione, spavalderia e sicurezza. Durante tutte le sessioni di allenamento stiamo dando molto peso ai dettagli e stiamo cercando di creare la giusta mentalità per affrontare al meglio la prossima stagione.