LBA - A Bologna il derby di Natale (n° 104 della storia) apre la giornata numero 15

25.12.2019 00:09 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Fonte: legabasket
LBA - A Bologna il derby di Natale (n° 104 della storia) apre la giornata numero 15

La quindicesima giornata della LBA Serie A si disputerà in 3 giorni: mercoledì 25 dicembre alle ore 20.30 alla Virtus Segafredo Arena (nella foto) torna dopo dieci anni il derby di Bologna tra Virtus e Fortitudo mentre il 26 dicembre si disputano le altre gare, fatta eccezione per De' Longhi Treviso-Banco di Ssrdegna Sassari in programma venerdì 27 alle ore 20.30.

Segafredo Virtus Bologna - Pompea Fortitudo Bologna mercoledì 25 dicembre ore 20.30 Eurosport 2 e Eurosport Player

Derby di Bologna numero 104 in Serie A, fino ad ora 59 vittorie per la Virtus e 45 per la Fortitudo

Il bilancio delle vittorie nelle gare giocate in casa dalla Virtus dice 31 vittorie a 22 per i padroni di casa

L’ultimo derby bolognese in Serie A si è giocato nel Marzo del 2009, mentre il primo ha data 18/12/1966 ed è la prima volta che viene giocato il giorno di Natale.
E’ la sesta partita nella storia della LBA che si gioca il giorno di Natale, la terza per la Virtus Bologna (2018 vs Reggio Emilia, 2008 vs Ferrara)

Due finali scudetto playoff tra Virtus e Fortitudo, una nella stagione 97/98 (Virtus 3-2) e nel 2000/01 (Virtus 3-0), nella stagione 998/99 hanno anche giocato una finale di Supercoppa.

Djordjevic non ha mai perso da allenatore contro la Fortitudo, 3 precedenti e 3 vittorie quando era sulla panchina di Milano.

Il coach della Virtus ha giocato 6 derby quando vestiva la maglia della Fortitudo nelle stagioni 1994/95 e 1995/96 segnando una media di 21.6 punti a partita.

Carpegna Prosciutto Basket Pesaro - S.Bernardo-Cinelandia Cantù giovedì 26 dicembre ore 17.30 Eurosport Player

120 le gare giocate tra le due società in Serie A, con Cantù avanti per 66 vittorie a 54. Nelle 59 gare giocate a Pesaro la VL ha ottenuto 35 contro le 25 dei lombardi.

Nelle ultime due stagioni Cantù è sempre riuscita a superare Pesaro in trasferta. Pesaro è ancora in cerca della prima vittoria stagionale, nella scorsa gara ha superato il record societario di sconfitte consecutive.

I due allenatori si sono già incrociati 9 volte in Seria A tra il 1986 e il 1999, Sacco ha ottenuto 5 vittorie e Pancotto 4.

Sacco contro Cantù ha ottenuto 11 vittorie su 18 gare, Pancotto conto Pesaro ha all’attivo 11 vittorie su 41 partite.

Pallacanestro Varese - Oriora Pistoia Giovedì 26 dicembre ore 18 Eurosport Player.

Nei 12 precedenti tra le due società ci sono state soltanto due vittorie esterne, entrambe nella stagione 2014/15. Assoluta parità nel conto delle vittorie nei precedenti incontri, 5 vittorie casalinghe e 1 in trasferta per entrambe le squadre.

Caja contro Pistoia ha un record di quattro vinte e due perse, ma ha incassato 2 sconfitte nelle ultime 3 gare. Petteway è a 9 minuti giocati da diventare il secondo giocatore per utilizzo nella storia di Pistoia in Serie A: primo Ronald Moore con 2902, secondo Ariel Filloy a 1456.

Umana Reyer Venezia - Virtus Roma Giovedì 26 dicembre ore18.30 Eurosport Player.

12 vittorie per Venezia e 15 per Roma nelle precedenti gare. Due sono state giocate in un campionato di A2 e due in gare di Coppa Italia. Nelle 14 giocate a Venezia il conto delle vittorie è a favore dei padroni di casa per 8 a 6.

5 i precedenti tra De Raffaele e Bucchi, con 2 vittorie per il coach di Venezia e 3 per quello di Roma. De Raffaele ha battuto Roma solo in un’occasione su 4 precedenti nella stagione 2004/05 sulla panchina di Livorno. Bucchi invece ha collezionato 9 vittorie su 18 precedenti contro Venezia

Germani Basket Brescia - Vanoli Cremona Giovedì 26 dicembre ore 20 Eurosport Player

La sfida tra Brescia e Cremona si gioca soltanto dalle ultime 3 stagioni. Nelle 6 gare giocate fino ad ora perfetta parità nel conto delle vittorie, 3 per parte. Soltanto due le vittorie casalinghe contro 4 vittorie della squadra in trasferta, nella stagione scorsa entrambe le gare sono finite con 3 punti di scarto a favore degli ospiti.

Esposito è riuscito a superare Sacchetti in tre occasioni su 7 precedenti e ha battuto Cremona soltanto in due occasioni su 8 precedenti, mentre Sacchetti ha peso soltanto 2 volte su 6 gare.

Luca Vitali nella scorsa gara è diventato il terzo miglior assist man nella storia delle LBA raggiungendo a quota 1446 Marques Green.

Pozzecco è primo a quota 1772 e Pittis secondo a 1454.

Happy Casa Brindisi - Grissin Bon Reggio Emilia Giovedì 26 dicembre ore 20.30 Eurosport Player

25 i precedenti tra Brindisi e Reggio Emilia, 4 giocati in A2, 5 nella serie dei quarti di finale di playoff della stagione 2014/15, 2 nella fase a gironi di EuroCup della stagione 2015/16 e 14 di regular season in Serie A/A1.

Reggio conduce nel computo generale per 16 a 9, nelle gare giocate a Brindisi le vittorie sono 6 per parte. Nelle ultime 8 sfide 6 vittorie per gli emiliani, comprese 3 vittorie a Brindisi su 4 gare.

8 i precedenti tra Vitucci e Buscaglia con il coach di Brindisi in vantaggio per 5 vittorie a 3

Dolomiti Energia Trentino - Allianz Pallacanestro Trieste Giovedì 26 dicembre ore 21 Rai Sport Hd e Eurosport Player

Entrambe le squadre vengono da 3 sconfitte consecutive. Soltanto due precedenti tra Trento e Trieste giocati nella scorsa stagione con una vittoria per parte.

Brienza e Dalmasson si sono incrociato in solo un’occasione, nella stagione scorsa quando Brienza era sulla panchina di Cantù, vittoria del coach di Trieste per 66 a 88.

De'Longhi Treviso - Banco di Sardegna Sassari Venerdì 27 dicembre ore 20.30 Eurosport 2 e Eurosport Player

Menetti ha battuto Pozzecco nelle uniche due occasioni in cui si sono incrociati da allenatori, nella stagione 2014/15 con Menetti sulla panchina di Reggio Emilia e Pozzecco su quella di Varese.

Il coach di Treviso ha già incontrato Sassari in 25 occasioni, compresa al finale scudetto della stagione 2014/15, ottenendo 2 vittorie.