A1 F - Il Fila vince a Torino, quinto posto blindato e quarto nel mirino

10.03.2019 23:00 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A1 F - Il Fila vince a Torino, quinto posto blindato e quarto nel mirino

Il Fila torna a festeggiare anche lontano dal PalaLupe, e a Torino centra una vittoria esterna che mancava dalla trasferta di Lucca di metà gennaio. Le ragazze di Abignente partono col freno a mano tirato ma escono alla distanza, aggiudicandosi due punti che permettono di blindare matematicamente il quinto posto e riportarsi a -2 dal quarto di Broni (che ha una partita in più), con l'intenzione di giocarsi il tutto per tutto nelle ultime due giornate di stagione regolare.

1° QUARTO. In avvio San Martino va sotto da Keys e Melnika, ma dall'altra parte rispondono da fuori Jasnowska e Milazzo, per l'8-5 dell'Iren Fixi dopo neanche 3'. Replica Tonello, ma Torino si conferma ispirata dalla lunga distanza, con Lawrence abile a firmare il 15-8 quando non siamo neanche a metà periodo. Il vantaggio toccherà anche le 9 lunghezze sul 19-10, prima che Pastore e Sandri rimettano in ritmo l'attacco ospite. Alla prima pausa il tabellone dice comunque 20-15 per le padrone di casa.

2° QUARTO. Con le unghie e con i denti le Lupe si guadagnano i rimbalzi che consentono a Tonello la tripla del -2 (24-22 al 13'). L'inerzia ora è tornata alle giallonere, che con 5 punti in fila di Webb trovano il sorpasso sul 26-29. Le padrone di casa provano a resistere con Lawrence, autrice del 32-32 al 17'. Il finale di quarto è però tutto favorevole alle Lupe, che con i canestri di Pastore, il coast to coast di Sandri e i primi punti di Marshall piazzano un 9-0 che vale il 32-41 dell'intervallo.

3° QUARTO. Si riparte proprio nel segno di Marshall, che prima serve un bel pallone a Melnika e poi va a realizzare due volte per il +15 ospite, sul 32-47. Ma è ancora prestissimo per rilassarsi, infatti Trucco manda a bersaglio la tripla con cui prova a restituire fiducia alle padrone di casa, e poi un canestro in zingarata di Lawrence chiude un 7-0 che dimezza lo scarto (39-47 al 24'). Tognalini e Keys ridanno comunque margine prima dell'ultima pausa, alla quale si arriva sul 45-58.

4° QUARTO. Ancora Tognalini firma il massimo vantaggio dell'incontro sul 45-62, in apertura di una quarta frazione nella quale Torino non smette mai di provarci, ma allo stesso tempo il Fila mantiene sempre un margine nell'ordine della doppia cifra. Finisce 62-73, e ora le Lupe si preparano ai due appuntamenti casalinghi con Vigarano e Venezia che chiuderanno la stagione regolare.

GLI ALTRI RISULTATI. Venezia-Geas 74-62, Battipaglia-Lucca 64-65, Vigarano-Empoli 83-98, Schio-Broni 88-66. Riposa: Ragusa.
La classifica: Venezia 32; Schio 30; Ragusa 28; Broni 24*; San Martino 22; Lucca 16*; Vigarano 14, Geas 14; Empoli 8; Battipaglia 6, Torino 6 (*una partita in più).

Iren Fixi Torino - Fila San Martino  62-73

PALLACANESTRO TORINO: Seumo ne, Jasnowska 3 (0/2, 1/3), Togliani (0/1), Milazzo 16 (5/6, 1/3), Botteghi (0/1), Cabrini 8 (4/4, 0/2), Trucco 7 (1/10, 1/1), Petrova 5 (1/1, 1/1), Bosio ne, Lawrence 16 (5/11, 1/4), Davis Reimer 7 (2/10). All. Riga.
BASKET SAN MARTINO: Webb 9 (3/6, 1/5), Fietta (0/1), Tonello 6 (0/1, 2/3), Keys 6 (3/9, 0/2), Melnika 13 (4/7), Profaiser ne, Marshall 18 (6/8, 2/2), Pastore 10 (1/2, 2/3), Tognalini 7 (3/6, 0/2), Sandri 4 (2/5, 0/2). All. Abignente.
ARBITRI: Valleriani di Ferentino (FR), Lanciotti di Porto San Giorgio (FM) e Pallaoro di Trento.
PARZIALI: 20-15, 32-41, 45-58.
NOTE: Nessuna uscita per 5 falli. Fallo tecnico alla panchina di Torino (19'). Tiri da due: Torino 18/46, San Martino 22/45. Tiri da tre: Torino 5/14, San Martino 7/19. Tiri liberi: Torino 11/14, San Martino 8/10. Rimbalzi: Torino 36 (Davis Reimer 10), San Martino 38 (Tognalini 8). Assist: Torino 23 (Milazzo 10), San Martino 28 (Sandri 5).