LBA - Playoff e Covid: come potrebbe cambiare il format

14.04.2021 07:50 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - Playoff e Covid: come potrebbe cambiare il format

C'è l'obbligo di chiudere tutti i campionati entro il 17 giugno, per lasciare spazio a preolimpico e Olimpiade di Tokyo della quale, con molta fatica, il meccanismo di realizzazione si è messo definitivamente in moto con enormi difficoltà.

A questo non sfugge la pallacanestro, che dovrà combattere le assenze per Covid-19 nelle squadre che disputeranno i playoff in maniera tranchant: chi non potrà schierare il minimo di giocatori consentiti o lo staff tecnico in panchina per validare un incontro si vedrà eliminato e dichiarata persa la serie.

Ovviamente, chi perde non andrà incontro alle sanzioni previste dal regolamento di Giustizia per il ritiro. In caso di sospensione della stagione per cause di forza maggiore, la proposta è quella di assegnare la serie alla squadra in vantaggio, mentre in caso di parità (1-1, 2-2 o 3-3 nell’eventuale finalissima) si dovrebbe ricorrere al quoziente canestri delle partite omologate.

Giovedì è in programma una Assemblea di Legabasket che dovrebbe ratificare questo cambio di format, che è già stato discusso nella precedente, almeno secondo quanto scrive Giuseppe Sciascia.