Coppa Italia B - La Bakery Piacenza batte una coriacea Libertas Livorno, è finale

03.04.2021 16:20 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Coppa Italia B - La Bakery Piacenza batte una coriacea Libertas Livorno, è finale
© foto di LNP/Ciamillo-Castoria

La Bakery Piacenza è la prima finalista della Coppa Italia 2021 Old Wild West di Serie B, superando al termine di una gara vibrante l'Opus Libertas Livorno 1947 per 67-72. Per Livorno 18 di Toniato, per Piacenza 23 dell'Mvp Vico e 14 di Perin.

Inizio equilibrato (4-6 Piacenza al 3°), poi Livorno trova canestri importanti da Casella, Forti e Toniato per il sorpasso (15-9 al 7°). Birindelli e Planezio ricuciono per Piacenza (17-16 all'8°), in una gara bella e di qualità. Ricci e Toniato spingono il +10 Libertas (26-16 al 9°). 26-18 per gli uomini di Garelli alla prima pausa.

Onojaife, Toniato e Ammannato danno il +14 a Livorno in apertura di secondo periodo (32-18 al 12°). Vico, Udom e Sacchettini riportano Piacenza a -5 (34-29 al 16°), ma Casella e Toniato propiziano il nuovo +10 livornese (41-31 al 18°). All'intervallo lungo è +6 Opus (44-38) con un canestro di Vico per Piacenza.

Perin, Vico e Sacchettini spingono il rientro piacentino in apertura di terzo quarto (50-50 al 24°), poi due triple ancora di Vico danno il vantaggio alla Bakery (53-58 al 27°). Un gioco da tre punti di Udom consegna il +7 piacentino alla terza pausa (59-66), con un break di 15-28 nel periodo a favore degli uomini di coach Campanella.

Quattro punti consecutivi di Onojaife ridanno il -3 alla Libertas (63-66 al 33°), poi Ricci riporta i livornesi a -1 (67-68 al 35°). Ultimo quarto con grandi difese, che dominano sugli attacchi e gara che si mantiene in equilibrio. Nell'ultimo minuto è una tripla di Vico a spaccare la partita a favore della Bakery, Livorno non riesce a reagire ed è finale per Piacenza. 67-72 il finale.

Opus Libertas Livorno 1947 - Bakery Piacenza 67-72 (26-18, 18-20, 15-28, 8-6)

Opus Libertas Livorno 1947: Luca Toniato 18 (6/10, 1/5), Andrea Casella 13 (3/6, 2/9), Antonello Ricci 11 (4/8, 0/0), Marco Ammannato 10 (4/14, 0/2), Ivan Onojaife 8 (4/5, 0/1), Francesco Forti 4 (2/5, 0/4), Leonardo Salvadori 3 (0/0, 1/4), Marco Salvadori 0 (0/0, 0/0), Davide Marchini 0 (0/0, 0/0), Gianni Mancini 0 (0/0, 0/0), Matteo Geromin 0 (0/0, 0/0), Matteo Bonaccorsi 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 9 / 16 - Rimbalzi: 38 15 + 23 (Marco Ammannato 14) - Assist: 10 (Francesco Forti 5)

Bakery Piacenza: Sebastian Vico 23 (3/11, 4/6), Marco Perin 14 (1/5, 4/7), Michael Sacchettini 12 (5/11, 0/0), Liam Udom 8 (3/4, 0/1), Lorenzo De zardo 6 (2/3, 0/0), Duilio Birindelli 5 (2/5, 0/0), Marco Planezio 4 (2/4, 0/6), Mark Czumbel 0 (0/1, 0/0), Edoardo Pedroni 0 (0/0, 0/0), Nicolò Guerra 0 (0/0, 0/0), Zakaria El agbani 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 12 / 18 - Rimbalzi: 40 14 + 26 (Marco Planezio 9) - Assist: 11 (Lorenzo De zardo 3)