LIVE Coppa Italia LNP – Udine passeggia su Scafati e vola in finale 72-51

La diretta dal Palasport di Cervia (palla a due alle ore 20:55) della seconda semifinale tra due squadre che in campionato giocano nei gironi opposti di A2.
03.04.2021 22:37 di Emiliano Latino   Vedi letture
Fonte: Pianetabasket
LIVE Coppa Italia LNP – Udine passeggia su Scafati e vola in finale 72-51
© foto di LNP Foto/Ciamillo-Castoria

Tabellino

Apu Old Wild West Udine - Givova Scafati 72-51 (16-13, 30-12, 12-12, 14-14)

Apu Old Wild West Udine: Nana Foulland 15 (6/7, 0/0), Marco Giuri 14 (2/5, 3/4), Matteo Schina 10 (2/2, 2/2), Dominique Johnson 8 (1/2, 2/6), Joseph yantchoue Mobio 5 (0/1, 1/3), Vittorio Nobile 5 (0/2, 1/2), Nazzareno Italiano 4 (0/5, 1/5), Francesco Pellegrino 4 (2/2, 0/0), Lodovico Deangeli 3 (0/2, 1/2), Michele Antonutti 2 (1/2, 0/2), Riccardo Spangaro 2 (1/3, 0/0), John paul onyekachi Agbara 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 9 / 13 - Rimbalzi: 38 7 + 31 (Nana Foulland 7) - Assist: 13 (Marco Giuri 3)

Givova Scafati: Charles Thomas 13 (4/7, 1/8), Nemanja Dincic 9 (1/2, 1/1), Mattia Palumbo 8 (3/5, 0/5), Luigi Sergio 8 (0/1, 2/3), Valerio Cucci 6 (1/3, 0/4), Lorenzo Benvenuti 4 (2/4, 0/1), Bernardo Musso 3 (0/1, 1/2), Darryl Jackson 0 (0/2, 0/4), Riccardo Rossato 0 (0/4, 0/3), Tommaso Marino 0 (0/0, 0/2)

Tiri liberi: 14 / 18 - Rimbalzi: 33 7 + 26 (Luigi Sergio 7) - Assist: 8 (Charles Thomas 3)

La cronaca della partita

1°Q- 16-13

Boniciolli parte con Antonutti, Johnson, Foulland, Giuri, Deangeli...risponde coach Finelli con Sergio, Jackson, Thomas, Benvenuti e Palumbo.

Palumbo per Scafati apre le danze del tabellino e schioda lo 0-0- Risponde Giuri con una tripla allo scadere dei 24" che porta avanti Udine. Primi scontri sotto le plance tra Thomas e Foulland...due giganti. Palla persa per gli scafatesi in canotta gialloblù e contropiede vincente di Antonutti che la schiacchia senza problemi. PARZIALE 7-5 (3') dopo la tripla di Thomas. Giuri in post basso usa bene il piede perno, elude la difesa avversaria e fa centro dentro l'area. Squadre molto aggressive che sembrano non pagare le fatiche dei quarti di finale. Thomas spara sul ferro la tripla e Mobio sull'altra sponda lo imita senza problemi. Si tira male in questi minuti. PARZIALE 9-8 (5') dopo la tripla messa a segno da Sergio. La tripla di Deangeli fa sobbalzare la panchina udinese:coach Boniciolli è soddisfatta della partenza dei suoi. Coach Finelli applaude la bella penetrazione con cambio mano di Palumbo che porta a -4 Scafati...non si fa in tempo a girare lo sguardo che Scafati ne butta dentro un'altra con Sergio. PARZIALE 14-13 (7') Tra palle perse e spari a salve dal perimetro, un minuto di confusione sul parquest del Palasport e partita sostanzialmente equilibrata. Assist di Johnson per la schiacciata di Foulland che usulta con la panchina. PARZIALE 16-13 (8') Udine difende bene e i palleggiatori scafatesi sono in difficoltà nel trovare le linee di passaggio. Si continua a non segnare più...ultimi possessi: Udine sbaglia dall'area con Italiano e Scafati perde ancora una palla sanguinosa con l'assist al nulla di Cucci.

2°Q-30-12

Si riparte con il contropiede di Scafati con Rossato che non trova i primi punti del quarto: Boniciolli richiama i suoi e sulla difesa arcigna dei gialloblù ecco l'infrazione di 24" che lo fa infuriare. Quasi 2' trascorsi e la tripla di Schina fa tornare il sorriso all'allenatore udinese. PARZIALE 19-13 (2') Esce in lacrime Tommaso Marino per uno strappo muscolare...tegola per coach Finelli che chiama time out dopo il canestro di Pellegrino del +8 Apu. Suona la campana Thomas che si prende l'area e fa centro in girata- Pellegrino non vuol essere da meno e la schiaccia solo nel pitturato. PARZIALE 23-15 (4')---Triple di Johnson in sequenza e se gli esterni di coach Finelli non la buttano dentro la stra diventa ardua...Udine scappa. Time out richiesto da coach Finelli. Bella penetrazione di Cucci che prende anche fallo da Antonutti ma sbaglia il supplementare dalla lunetta. Ancora Schina sentenzia dalla distanza per il +14 bianconero. Palla persa gialloblù e classico conropiede con schiacciata annessa per Dominique Johnson...la truppa di Boniciolli è scappata. PARZIALE 33-17 (6') Jackson e Thomas cercano l'intesa che li ha resi protagonisti ieri nel quarto di finale contro Torino, ma oggi è dura contro la difesa udinese che non concede quasi nulla....solo 4 punti in quasi 8 minuti. Thomas ci smentisce subito e trova 4 punti consecutivi...nel mezzo la tripla di Mobio per il + 15 bianconero. PARZIALE 36-21 (8'). Antonutti commette un ingenuo fallo su Thomas che stava sparando da casa sua...tre liberi per l'americano del Mississippi (2/3). Tripla di Italiano dentro, tripla di Thomas no, tripla di Giuri si...Udine sta trovando la sua soluzione ideale dalla distanza. + 21 per gli uomini di Boniciolli dopo il gioco da 3 punti di Foulland che segna (fallo di Sergio) anche il libero aggiuntivo. Nobile invece non sbaglia e porta Udine a +17 prima del canestro sottole plance di Benvenuti. 

3°Q-12-12

Si alza il sipario al Palasport di Cervia per il 2°tempo di una partita finora a senso unico. La tripla di Palumbo sputata dal ferro dice ancora una volta no agli uomini di coach Finelli. Italiano contro Thomas in area, falo fischiato all'americano(2°per lui) 1/2 dalla lunetta per il bianconero. Stoppatona di Cucci sulla penetrazione di Foulland, ma gli arbitri ravvisano un contatto con il braccio destro. Lunetta e 1/2 per il lungo udinese. PARZIALE 47-27 (8') Avvitamento e canestro per Charles Thomas che caccia anche un urlo liberatorio. Adesso Udine fa più fatica a trovaretiri aperti, anche se la distanza resta molto ampia. Pnetrazione on fire di Giuri che trova la retina senza l'opposizione della difesa gialloblù. PARZIALE 49-29 (4')...Boniciolli richiama in panchina Foulland al suo terzo fallo e Cucci in lunetta fa 2/2. Bel gioco a due Thomas Benvenuti che libero in area non sbaglia. Gioco simile nell'altra area con l'assist di Johnson per Schina che fa centro senza problemi. Coach Boniciolli richiama i suoi che hanno allentato le briglie difensive e hanno concesso un canestro da sotto facile facile a Palumbo. Time out. PARZIALE 51-35 (6'). Si torna in campo con le triple sul ferro di Mobio per Udine e Musso per gli scafatesi che con i tiri dalla distanza oggi non vanno d'accordo (4/23 dopo gli errori di Jackson e Thomas).PARZIALE 56-37 (8') Rotazioni per enrambe le squadre che cercano nuove energie sul parquet: la distanza rimane quasi tale che solo un grandissimo ultimo quarto, permetterebbe a coach Finelli di raggiungere la finale.

4°Q-14-14

Italiano per Udine apre le danze per l'ennesima palla a spicchi sul ferro dalla distanza. Foulland giganteggia in area ma trova l'opposizione fallosa di Benvenuti che lo manda in lunetta (2/2). Secondo fallo di Giuri che rende vana la stoppatona di Foullan su Dincic che fa 2/2 dalla lunetta. PARZIALE 60-39 (2') e terzo fallo(in attacco) fischiato a Rossato. Time out chiesto dalla panchina gialloblù. Non è fortunato Italiano che trova lo spazio in area ma non il canestro in girata da sotto. Schiacciata di Foulland in faccia a Sergio che non può far altro che guardare l'americano bianconero esultare. Ci prova Rossato dal perimetro ma oggi non è giornata per nessuno. PARZIALE 62-39 (4'). Foulland continua a dare spettacolo nel pitturato con l'ennesimo canestro (6/7 da due), Jackson oggi non è quello del quarto vinto contro Torino e sbaglia da sotto, prima della tripla di Schina. Time out richiesto da Scafati. PARZIALE 70-39 (6') dopo la tripla messa a segno da Giuri...Udine è ormai proiettata alla finalissima di domani contro Napoli. + 21 e tanti saluti... 2/2 Dincic dalla lunetta dopo il fallo subito da Mobio e il giocatore di Belgrado si ripete subito dopo con altri due punti dall'area. PARZIALE 70-51 (9') dope le triple messe a retina da parte di Dincic (ancora lui...) e Musso. Si aspetta solo la sirena che manda in finale Udine.

-----

Ore 20:30---i roster

Apu Old Wild West Udine: Johnson, De Angeli, Spangaro, Schina, Antonutti, Mobio, Agbara, Foulland, Giuri, Nobile, Pellegrino, Italiano

Givova Scafati: Musso, Dincic, Palumbo, Jackson, Marino, Thomas, Rossato, Sergio, Benvenuti, Cucci

Ore 19:00---le squadre sono arrivate al Palasport di Cervia

Old Wild West Udine e Givova Scafati si affrontano nella semifinale della Coppa Italia LNP: entrambe le formazioni sono reduci dalle importanti vittorie.  Udine di coach Boniciolli ha sorpreso tutti, battendo Forlì dopo una bella rimonta, culminata con il sorpasso nel finale. La Givova Scafati, trascinata dalla sua formidabile coppia di americani (Jackson e Thomas), ha eliminato la Reale Mutua Torino che si arrende nell’ultimo quarto, complice la scarsa vena dei suoi tiratori e un Diop a mezzo servizio. Entrambe hanno meritato il passaggio alle semifinali e questa sera si affronteranno in una sfida che si prospetta molto dura, non solo sotto canestro, ma anche nella battaglia dei nervi lungo tutti i 40’.