A2 - XL EXTRALIGHT®, “Monday Night” in tv sul parquet di Roseto

26.01.2020 00:00 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 - XL EXTRALIGHT®, “Monday Night” in tv sul parquet di Roseto

Monday night con tanto di diretta televisiva per la XL EXTRALIGHT®, di scena lunedì sera (palla a due ore 20) al PalaMaggetti per lo scontro-salvezza con la Sapori Veri Roseto. Gli abruzzesi, infatti, occupano il terzultimo posto, quello che varrebbe i playout, a -4 dai gialloblu: bissare il successo dell’andata per la squadra di coach Germano D’Arcangeli significherebbe riaprire completamente la corsa salvezza; al contrario, per la Poderosa vincere e ribaltare il -1 del match di andata vorrebbe dire spedire i biancoblu a -6 con anche il peso dello scontro diretto a proprio favore. Certo, di strada prima della fine della stagione ce n’è ancora molta, ma il mattone in questo caso ha peso specifico più importante del normale.

Gli Sharks sono nel pieno di un periodo piuttosto particolare della loro stagione. Reduci da tre ko consecutivi, domenica scorsa non sono scesi in campo perché i giovanissimi della Stella Azzurra che fanno parte del roster erano impegnati nell’Adidas Next Generation Tournament di Monaco di Baviera (chiudendo peraltro al secondo posto alle spalle solo del Real Madrid) e hanno recuperato mercoledì la gara contro Mantova, perdendo in maniera piuttosto netta. Ora gli abruzzesi sono chiamati in 48 ore a due cruciali sfide salvezza, quella di lunedì con la Poderosa e quella di mercoledì con San Severo e a condire il tutto ci sono stati diversi movimenti di mercato. Bobby Jones ha lasciato il Lido delle Rose dopo sole cinque gare per accasarsi a Verona, ma la società ha tappato la falla con due innesti: quello di Mitja Nikolic, ala ex Treviglio che nelle prime due gare in biancoblu ha faticato a ingranare (7,5 punti e 6,5 rimbalzi), e soprattutto Yancarlos Rodriguez, cavallo di ritorno che a Cantù ha trovato poco spazio nella prima metà di stagione e che dà brio e imprevedibilità nel reparto esterni. Le sicurezze di coach D’Arcangeli sono essenzialmente tre: il tandem di lunghi composto dal sempre più convincente pivot Jordan Bayehe (11,4 punti e 7,4 rimbalzi) e dal veterano Simone Pierich (11,1 punti a gara) e l’all around Lazar Nikolic (9,4 punti, 4,5 rimbalzi, 2,4 assist). Attenzione però alla panchina, dalla quale si alzano con buon impatto il tiratore Antonio De Fabritiis (8,0 punti a sera), il talentuoso Abramo Canka (7,8 punti e 4,1 rimbalzi) e il fisico Aristide Mouaha (7,4 punti a gara). Spazio più ridotto per altri due esterni dal sicuro avvenire come Nicola Giordano (4,3 punti) e Leo Menalo (3,5 punti col 40% 3 e 2,3 rimbalzi) così come per un Pierfrancesco Oliva che, al rientro dopo un lungo infortunio, non riesce ancora ad incidere (0,4 punti e 0,6 rimbalzi).

La XL EXTRALIGHT®, dal canto suo, si troverà ancora una volta a fronteggiare l’emergenza infortuni. Rispetto alla gara contro Milano coach Di Carlo può contare su un Delas in più, ma è ancora out Cortese, che ne avrà ancora almeno per una decina di giorni, mentre si cercherà di recuperare in extremis Thomas, fermatosi durante l’amichevole di Ancona per un colpo al polpaccio.

Come anticipato, la gara sarà trasmessa in diretta su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre), oltre che, come solito, in streaming per abbonati su LNP Pass (https://lnppass.legapallacanestro.com/), aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (Poderosa Pallacanestro Montegranaro), Twitter (@poderosabasket) e Instagram (@poderosamontegranaro). La partita sarà poi in differita su TVRS (canale 111 del digitale terrestre) alle ore 21 di martedì.