A2 - Bergamo ospita Biella nell'anticipo del sabato della settima giornata

09.11.2018 13:01 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 207 volte
A2 - Bergamo ospita Biella nell'anticipo del sabato della settima giornata

Settima giornata di Serie A2 Old Wild West che vede impegnata Bergamo al PalaAgnelli contro la Edilnol Biella. I gialloneri sono reduci dal bel successo ottenuto sul difficile campo di Capo d’Orlando, successo che ha permesso a Sergio e compagni di salire in classifica a quota 8 punti, immediatamente dietro la coppia di testa formata da Virtus Roma e Agrigento. Di fronte ci sarà Biella, formazione che arriva a questa gara sulla scia di due vittorie consecutive, maturate contro Treviglio ed in trasferta a Legnano. I piemontesi stanno tornando nelle posizioni nobili della graduatoria, posizioni occupate nelle ultime stagioni: nel 2016/2017 Biella chiuse al primo posto la regular season, mentre lo scorso anno i piemontesi finirono quarti.

Al PalaAgnelli si affrontano due delle migliori difese del girone: Biella subisce 68.8 punti a gara - seconda solo a Rieti - Bergamo poco di più, 73.7 punti. Tante sono le novità in casa rossoblu rispetto al passato campionato. La conferma su cui poggiare il progetto si chiama Michele Carrea, coach alla quarta stagione in Piemonte, uno degli allenatori più apprezzati della categoria. Il tecnico milanese si affida in cabina di regia a Saccaggi, pronto ad innescare i propri compagni: su tutti KT Harrell, guardia americana da 18.5 punti di media a gara, già compagno di Saccaggi a Siena. Nel ruolo di ala piccola spazio alla gioventù di Wheatle (classe 1998), promosso in quintetto dopo le buone prove dello scorso anno, mentre nel reparto lungo il pericolo numero uno si chiama DeShawn Sims, 35 punti nell’ultima uscita contro Legnano ed una media di 20.5 punti ad allacciata di scarpe, a cui aggiunge 6.8 rimbalzi. A chiudere lo starting five c’è Vildera (altro ex Siena) nel ruolo di pivot. Dalla panchina arriva l’esperienza di Chiarastella, ala italo-argentina; assieme a lui Torgano e Pollone, cambi sugli esterni, il playmaker classe 2001 Bertetti ed il nigeriano Nwokeoye a dare respiro ai lunghi. 

Coach Dell’Agnello introduce la sfida contro i piemontesi: <<Arriviamo a questa gara dopo una grande vittoria, su un campo difficile, giocando con autorità e restando avanti per praticamente 45 minuti. Una vittoria che ci regala due punti utili per rimanere nelle zone alte della classifica, una classifica meritata per quanto fatto vedere in campo. Quella di Biella sarà una partita diversa rispetto a quella di Capo d’Orlando: i piemontesi hanno una difesa sostanziosa, una delle più efficaci del campionato. Compito nostro sarà aprire il campo e non fermare la palla per non fare loro un favore.>>

Arbitri dell’incontro i signori Enrico Boscolo Nale di Chioggia (VE), Andrea Longobucco di Ciampino (RM) e Daniele Valleriani di Ferentino (FR). Palla a due sabato 10 novembre 2018 alle ore 20.30 presso il PalaAgnelli di Bergamo. Diretta prevista su LNP TV per gli abbonati a LNP TV PASS.