NBA - Gli Spurs non falliscono la missione: Pelicans eliminati

10.08.2020 00:01 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Gli Spurs non falliscono la missione: Pelicans eliminati

Sempre più intensa la lotta per l'ottavo posto nella Western: i Grizzlies non superano Toronto (qui), mentre gli Spurs si avvicinano ai danni dei Pelicans che sono arrivati alla sfida dentro/fuori con uno Zion Williamson in ritardo di carburazione.

San Antonio prende il volo fin dal primo quarto, e nel secondo con White e Belinelli fa il vuoto andando a +20. Holiday all'intervallo fa 62-45, ma i texani si fanno rimangiare quasi tutto nel terzo periodo con quintetti abbastanza approssimativi nella lettura del gioco 81-77 e tutto da rifare.

In apertura un gioco da quattro punti di Rudy Gay e la tripla di Walker III trovano solo risposta dalle incursioni di Williamson, che però non può evitare la doppia cifra di scarto a firma DeRozan e Belinelli (96-83 con 6'51" alla sirena).

Redick e Belinelli, una volta compagni ai Sixers, si scambiano le triple, Ingram e Holiday tornano per un attimo a -6, ma DeRozan ha ancora parecchio fiato per tenere indietro i giocatori di New Orleans. E negli ultimi 70 secondi il 13/13 ai liberi degli Spurs (con 4/4 Belinelli) è fatale.

San Antonio - New Orleans 122-113. Boxscore: 27 DeRozan, 19 Gay, 18 Murray, 16 White, 14p+2r+2as Belinelli, 8p+11r Eubanks, 4p+14r Poeltl per gli Spurs (31-38); 31 Redick, 25 Williamson, 17 Ingram, 10p+12r Favors, 5p+10as Ball per i Pelicans.