LBA - Fortitudo, Aradori: "Sospiro di sollievo, la settimana non finiva mai"

26.04.2021 10:57 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - Fortitudo, Aradori: "Sospiro di sollievo, la settimana non finiva mai"

Sospiro di sollievo, la settimana non finiva mai, c’era stato il rinvio dell’ultima giornata. Non era una ultima chance, ma sarebbero state due settimane infernali dal punto di vista mentale. Mai dare per morto un bomber. Non voglio darmi definizioni, ma mai dare per morto uno che dà tutto, è da tanti anni che gioca e sa quanto valgono queste partite. C’erano 3-400 persone fuori ad aspettarci con fumogeni per caricarci, mai darci per morti”. Così Pietro Aradori, intervistato da Gaia Accoto per LBA dopo la vittoria della Fortitudo ai danni della Pallacanestro Cantù nella giornata di ieri. "Cantù? Mi dispiace. Sono legato a loro e ho tanti amici da quelle parti. Ma questo è lo sport, mors tua vita mea”.