Lega A - Come vede oggi Nazionale azzurra e Virtus Bologna Sasha Djordjevic

30.06.2019 07:46 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Lega A - Come vede oggi Nazionale azzurra e Virtus Bologna Sasha Djordjevic

Tornato ormai protagonista a pieno titolo del campionato italiano, Sasha Djordjevic rilascia le sue impressioni sul movimento e sulla Virtus Bologna in questo momento nell'intervista concessa ad Andrea Tosi de La Gazzetta dello Sport.

Movimento. Il basket italiano ha bisogno di una Nazionale che sia vincente nel lungo periodo. Quella dell’oro europeo del 1999 ha dato benzina alla squadra dell’argento olimpico 2004. Ma dopo c’è stato un vuoto ancora oggi vistoso, anche se i buoni giocatori non mancano. L’Italia ha bisogno di un successo importante, anzi abbiamo bisogno. Mi ci metto anch’io, perché vivendo in Italia mi sento parte del vostro sistema.

Virtus Bologna. La Virtus oggi è una Ferrari storica di seconda mano, il mio obiettivo è trasformarla in una Ferrari F480 nuova fiammante. Tutti vogliono e vedono la Virtus come il grande club del passato, ma dopo 20 armi non è così. Ci vuole umiltà, dobbiamo capire come possiamo migliorare. Tutti vorrebbero vedere una finale scudetto Virtus-Olimpia Milano. Io vivo e lavoro perché possa succedere nella prossima partita, che per me è sempre la più importante.