LBA - Reyer Venezia, De Nicolao "A Brescia sarà una battaglia"

12.12.2020 09:49 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - Reyer Venezia, De Nicolao "A Brescia sarà una battaglia"

Mancheranno ancora Watt, Mazzola e Cerella, ma la Reyer Venezia vuole tornare a vincere e Andrea De Nicolao sta tornando a ritrovare una buona condizione per guidare la squadra per uscire da un tunnell molto negativo. Le sue parole a La Nuova.

Battaglia. Ci aspetta una partita da battaglia. E' una di quelle partite che non possiamo perdere, è fondamentale per noi, per il morale e per la classifica.

Buscaglia. Non sarà facile perché la Germani ha cambiato da poco allenatore, Buscaglia ha portato a Brescia tanta nuova energia e positività, che magari era stata smarrita nell'ultimo periodo. Noi stiamo lavorando bene questa settimana, questo ci dà fiducia per arrivare nel miglior modo possibile alla partita. 

Buscaglia ha un modo diverso di interpretare la pallacanestro rispetto a Esposito. Mi aspetto molta più energia e molta più volontà nell'aggredire la partita

Vittoria. Veniamo da due sconfitte in campionato e tre in Eurocup consecutive, credo che sia arrivata l'ora, nonostante il periodo che stiamo attraversando, di ritornare a vincere. 

Condizione. La ripresa sta andando bene. Un po' di fatica c'è perché dopo 20 giorni fermi non è mai facile per nessuno riprendere. Abbiamo un po' di acciacchi, ma fa parte del periodo. Dobbiamo rimboccarci le maniche, rimanere sereni e cercare di trasformare tutta la nostra voglia di ritornare in campo in energia positiva che ci sarà utile in questi ultimi allenamenti e domani in partita. 

Alibi. Non dobbiamo piangerci addosso o nasconderci dietro ad alibi, vogliamo andare in campo vogliosi di portare a casa in qualsiasi modo la vittoria.

Ritmo. L'aspetto più difficile è ritrovare il ritmo, non è semplice per nessuno ritornare al meglio fisicamente, tecnicamente e tatticamente. Credo però che la mente sia tante volte più importante del fisico e del corpo. Sono partite che dobbiamo giocare con intelligenza cestistica e caparbietà nel saper trovare le energie e la voglia di fare risultato.