Danilo Gallinari ricorda gli anni in maglia Olimpia Milano

09.03.2019 08:20 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Danilo Gallinari ricorda gli anni in maglia Olimpia Milano

All'interno di "Model of a comeback", sorta di diario in prima persona che ripercorre la carriera di Danilo Gallinari, l'ala dei Clippers ha parlato del suo periodo all'Olimpia Milano:

"Sono entrato a fare parte dell'Olimpia a 17 anni, era il club per il quale giocò anche mio padre. Giorgio Armani era lo sponsor. Tutti volevano giocare a Milano perché c'era lui. Lo chiamavano Re Giorgio, King Giorgio. A volte passavamo intere giornate nei suoi negozi per le misurazioni e gli abiti o le tute [...]. Adesso è il proprietario della società. Io non guardo molto basket in TV. Anche con i miei coach, gli dico: "se c'è qualcosa che vogliate faccia in altro modo ditemelo, non fatemi guardare video, mi fido. Ma guardo l'Olimpia. Francesco Alfier, l'International scouting analyst dei Clippers, mi taglia in parti le gare per me ogni settimana. Ho iniziato a pensare alla NBA l'ultimo anno a Milano: avevo 18 anni. Andrea Bargnani era appena stato selezionato alla prima scelta dai Raptors, un grande momento per lui e per l'Italia. Io e Andrea abbiamo giocato insieme in Nazionale. Quindi una parte di me si chiedeva: "Forse posso farlo anche io". Al tempo, c'erano tre/quattro americani in ogni squadra di EuroLeague e li sentivo raccontare storie sul basket collegiale. Giocare contro quei ragazzi aumentò la mia fiducia. Inizi a domandarti: "forse sono al loro livello". Poi vedi gli scout NBA.