Coronavirus. Il bollettino dell'OMS del 30 marzo

30.03.2020 21:30 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Coronavirus. Il bollettino dell'OMS del 30 marzo

Si aggrava la situazione mondiale della diffusione del Coronavirus. Continuano a salire i casi di contagio e le morti a causa della pandemia, che ormai ha raggiunto i quattro angoli della terra e negli Stati Uniti sta assumendo dimensioni enormi.

L' OMS pubblica quotidianamente un bollettino, di cui vi diamo conto per i principali focolai nazionali, certificando la crescita esponenziale per Stati Uniti che ha superato ufficialmente l'Italia nel numero dei contagi, con la Spagna che ha superato la Cina. Il Belgio supera l'Austria verso quota 10.000 contagiati. Ecco il prospetto odierno.

Covid-19.    30-mar-20

paese                casi confermati                     decessi

Stati Uniti                       122.653                        2.112

Italia                                97.689                       10.781

Cina                                82.447                        3.310

Spagna                           78.797                        6.528

Germania                        57.298                           455

Francia                            39.642                        2.602

Iran                                 38.309                         2.640

Gran Bretagna                19.526                        1.228

Svizzera                          14.274                           257

Paesi Bassi                     10.866                           771

Corea del Sud                   9.661                          158

Belgio                              10.836                           431

Turchia                              9.271                            131

Austria                               8.813                             86

Totale mondo                634.835                       29.950

Il bollettino dell'OMS ferma la crescita dei contagi a un momento preciso della giornata, quando in Europa sono le 22:00 circa della sera. Invece il grafico che aggiorna i dati in tempo reale conferma che alle 21:20 di lunedì 30 marzo gli Stati Uniti sono il paese con il maggior numero di infetti.

USA 156.931; Italia 101.739; Spagna 85.195; Cina 82.198; Germania 63.929; Francia 45.169; Iran 41.495. Totale 770.653.