Bollettino 10 agosto. Italia, non buttare via il buon lavoro fatto contro il Covid-19

10.08.2020 18:00 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Bollettino 10 agosto. Italia, non buttare via il buon lavoro fatto contro il Covid-19

Coronavirus Italia. Nel bilancio del 10 agosto ecco la curva epidemica in Italia. Sono venute a mancare 4 persone. 259 nuovi casi, e sono solo 3 le regioni senza - Friuli Venezia Giulia, Molise e Basilicata - mentre i maggiori incrementi si registrano in Emilia Romagna (+39), Lazio (+38) e Sicilia (+32).

Ricordiamoci che viviamo in un momento di grande incertezza, anche dal punto di vista scientifico, e che occorre mantenere alta l'attenzione. La mobilità è stata il fattore più importante nella diffusione del contagio.

Ancora però non si va verso un stop delle vittime in Italia, salite a 35.209 con un incremento di 4 (2 ieri). Pazienti in terapia intensiva: 46 (ieri 45). I guariti raggiungono quota 202.248. Gli attualmente positivi sono 13.263 in risalita. La prudenza è sempre d'obbligo.

 Nuovi test rapidi per il Covid, in corso di validazione, potrebbero aprire la strada ad un provvedimento per introdurre nuovi e piu' ampi controlli in aeroporti e alle frontiere per i viaggiatori che entrano in Italia, in particolare da aree a rischio, anche europee. Secondo quanti si apprende, il Comitato tecnico scientifico sta esaminando la validita' di queste tecnologie per rendere possibile ed efficace un nuovo provvedimento di controlli.

La Regione Lazio si sta organizzando per sottoporre a test chi rientra dalle vacanze in aree ad alta incidenza di contagi per Covid. Secondo quanto si apprende la Regione, in attesa dio un provvedimento a livello nazionale ieri auspicato dallo stesso NIcola Zingaretti, sta predisponendo tutto il necessario per procedere ai test agli aeroporti e presso le stazioni dell'alta velocità. In particolare a destare preoccupazione sono stati gli ultimi focolai in Italia dovuti a rientri dalle vacanze da Malta, Grecia, Spagna e Croazia. La stessa cosa in Veneto e in Campania.

Coronavirus Mondo. Invece sotto  il grafico che aggiorna i dati in tempo reale della Johns Hopkins University conferma che alle 17:30 del 10 agosto gli Stati Uniti sono il paese con il maggior numero di infetti, oltre 5,0 milioni, il Brasile supera 3,0 milioni e l'India 2,0; e siamo ormai a oltre 19,6 milioni di contagi confermati nel mondo.

5.053.123 USA ; 3.035.422 Brazil ; 2.215.074 India ; 890.799 Russia ; 559.859 Sudafrica ; 480.278 Mexico ; 478.024 Peru ; 387.481 Colombia; 373.056 Cile ; 328.844 Iran ; 314.362 Spain ; 312.574 United Kingdom ; 289.947 Saudi Arabia ; 284.660 Pakistan ; 260.507 Bangladesh ; 250.825 Italia ; 241.811 Argentina ; 239.622 Turkey ; 235.212 France ; 217.049 Germany ; 150.115 Iraq ; 129.913 Philippines ; 125.396 Indonesia ; 121.160 Canada ; 112.947 Qatar ; 88.744 Cina. Totale contagi mondo 19.909.062. Totale morti mondo: 732.185.

Israele. Approvate una serie di nuove misure nella lotta al coronavirus che nel Paese sta registrando una seconda ondata, con un forte rialzo dei contagi. In base alle nuove regole il distanziamento dovrà essere tassativo a due metri mentre gli assembramenti all'esterno non potranno avere più di 20 persone e 10 all'interno. Viene estesa la chiusura di bar, night club, sale da eventi e altri siti ricreativi. Per ogni auto i passeggeri ammessi sono tre. Inoltre è stato dato potere alle strutture sanitarie locali di chiudere luoghi di lavoro e altri posti dove sia stata accertata la presenza di un portatore del virus

Nei principali snodi dei trasporti a Urumqi, capoluogo della regione autonoma dello Xinjiang Uygur ,nella Cina nord-occidentale, sono state intensificate le misure contro i nuovi contagi di COVID-19. Il comando di controllo e prevenzione epidemica della città ha dichiarato in una conferenza stampa che sia l'aeroporto sia le stazioni ferroviarie di Urumqi hanno adottato una gestione molto severa per i passeggeri in entrata e in uscita, compreso lo screening per la COVID-19, la misurazione della temperatura e l'organizzazione tempestiva dell'osservazione medica per i passeggeri con temperatura corporea anomala, storia di viaggi all'estero o in aree epidemiche. Secondo il comando, i passeggeri devono portare con sé certificati di acido nucleico negativo e i risultati dei test entro sette giorni e mostrare i loro codici sanitari quando entrando a Urumqi.

La Bolivia a rischio di entrare in una "pandemia esplosiva" che sarà "difficile da controllare", con un "espansione eccessiva" delle infezioni e un più alto tasso di mortalità da Covid 19. Lo ha riferito un portavoce del ministero della Salute del Paese, Virgilio Prieto, che ha anche indicato che il Paese si sta avvicinando "all'altopiano dei contagi", che potrebbe essere raggiunto in 120.000 e addirittura 140.000, mentre ora sono ufficialmente poco più di 86.000.

USA. Oltre 97.000 bambini negli Stati Uniti sono risultati positivi al Covid-19 nelle ultime due settimane di luglio, con sette casi su dieci riscontrati negli Stati meridionali. È quanto emerge da un rapporto stilato dall'American Academy of Pediatrics e dalla Children's Hospital Association, nel quale si precisa che dall'inizio della pandemia circa 338.000 bambini risultano essere stati contagiati negli Stati Uniti. Secondo lo studio, fra il 16 ed il 30 luglio, un totale di 97.078 bambini sono risultati positivi al virus, segnando un aumento del 40 per cento dei casi infantili rispetto ai dati precedentemente disponibili. Alaska, Oklahoma, Missouri, Idaho e Montana gli Stati che hanno sperimentato l'aumento più pronunciato di bambini infetti, mentre dall'inizio della pandemia il maggior numero di casi infantili sono stati riscontrati in Arizona, South Carolina, Tennessee e Louisiana. Il rapporto si basa sui dati pubblici forniti da 49 Stati Usa, dal distretto di Columbia, Porto Rico e Guam. Per quanto riguarda il Texas, i dati forniti sono parziali e sono stati divisi per età solo per una piccola percentuale dei casi.

Ancora drammatica la situazione del contagio in India dove per la prima volta in 24 ore si sono registrati oltre mille vittime per covid. Con 1.013 decessi domenica infatti il Paese ha superato il triste record di 860 morti giornaliere. Al già tragico bilancio vanno sommate ulteriori dieci vittime causate da un improvviso incendio divampato in un hotel ospedale nel Sud-Est dell'India utilizzato per ospitare i pazienti covid. Al momento in India il totale dei decessi ufficiali nel paese è di 44.396 il quinto bilancio più pesante a livello mondiale, mentre i contagi sono 2.215.074, il terzo numero più alto al mondo

"Sono positivo al coronavirus": è quanto ha annunciato Antonio Banderas sui suoi profili social nel giorno in cui compie 60 anni, postando accanto al messaggio una foto che lo ritrae bambino. "Approfitterò dell'isolamento – scrive l'attore – per leggere, scrivere, riposarmi e continuare a fare progetti per iniziare a dare un senso ai miei 60 anni appena compiuti".

A Siena, il Mad Lab (Monoclonal Antibody Discovery) della Fondazione Toscana Live Sciences ha selezionato una linea di anticorpi monoclonali, in collaborazione con INMI Spallanzani di Roma, “Siamo i primi in Europa in questa sperimentazione, siamo riusciti a selezionare accuratamente tre tipi di anticorpi, su oltre 4.000 candidati, ottenuti dal sangue di pazienti convalescenti o guariti da Covid 19”, così Emanuele Andreano, ricercatore del team toscano. In autunno, è presumibile che non sia disponibile un vaccino su larga scala, se fosse questo lo scenario gli anticorpi monoclonali potrebbero avere un ruolo strategico. “Il vaccino e gli anticorpi monoclonali sono due strade complementari per combattere la diffusione del virus e curare le persone infette. L’approccio con anticorpi monoclonali umani, oltre che come terapia nei pazienti Covid 19, potrà comunque essere impiegato come profilassi passiva in tutte quelle persone sane ma potenzialmente più esposte al rischio: operatori sanitari, medici”

USA 2. La foto degli studenti ammassati nel primo giorno di scuola la scorsa settimana ha dato popolarità sulla rete a un liceo dell'area metropolitana di Atlanta, Georgia. Ma dopo pochi giorni la scuola ha dovuto chiudere: sei studenti e tre membri del corpo docente della North Paulding High School sono risultati positivi al nuovo coronavirus. Oggi e domani le lezioni verranno svolte online per consentire di disinfettare tutte le aule e i corridoi. Martedì scorso le foto di decine di studenti accalcati lungo il corridoio, senza mascherina, erano finite sul web, sollevando dubbi sulla possibilità che fosse una situazione a rischio.

GB Quarantena. Il governo britannico intende imporre la quarantena ai viaggiatori in arrivo dal Belgio, dopo la nuova ondata di contagi nel Paese e che riguarda soprattutto la città di Anversa, già aggiunta alla lista dei paesi a rischio dalla Germania. Lo anticipa il Daily Mail, riportando che l'esecutivo guidato da Boris Johnson approverà a breve il provvedimento. Il Regno Unito ha già imposto l'obbligo di quarantena per gli arrivi da Spagna e Lussemburgo.