A2 Femminile - La Techfind Selargius cade in casa dell'Alma Patti

01.05.2021 21:21 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 Femminile - La Techfind Selargius cade in casa dell'Alma Patti
© foto di San Salvatore

Non è fortunata la spedizione siciliana della Techfind San Salvatore, superata a Patti con il risultato finale di 47-44. La squadra di coach Fioretto non è riuscita a dar seguito all’ottimo avvio di gara, e alla sirena finale si è dovuta arrendere di fronte a un’Alma guidata dai punti di Llorente e Galbiati.

LA GARA – Dopo le prime schermaglie Verona porta avanti le sue sul +4 (11-7), poi le giallonere prendono il sopravvento e – grazie a un prodigioso break di 13-0 – chiudono il primo periodo avanti di 9 lunghezze sul 20-11. La reazione di Patti non si fa attendere: nel secondo quarto Galbiati e compagne mettono in difficoltà l’attacco selargino e piazzano un contro parziale di 17-4 che le riporta in testa a metà gara sul 28-24.

Al rientro in campo la Techfind finisce sotto anche di 10 (canestro di Cupido per il 39-29), ma i punti di Ceccarelli e Cutrupi la rimettono prontamente in carreggiata al 30’ sul -6. Nelle battute iniziali dell’ultimo quarto le giallonere si portano a un solo possesso di distanza dalle avversarie con capitan Granzotto (47-44), ma negli ultimi due minuti il punteggio non cambia più, e la squadra di Buzzanca può portare a casa il successo.

“Nel secondo quarto abbiamo perso qualche pallone banale, e questo ha consentito a Patti di prendere fiducia – commenta coach Fioretto – nonostante tutto siamo sempre rimasti lì e nel finale abbiamo avuto anche il tiro per pareggiare. Anche stavolta la squadra ha offerto un’ottima prestazione difensiva, che però non è coincisa con una bella prova in attacco. Non siamo certamente felici per il risultato, ma le ragazze hanno comunque saputo tenere bene il ritmo su un campo difficilissimo”.

Alma Patti-Techfind San Salvatore 47-44

Alma: Llorente 14, Stoichkova 7, Galbiati 13, Cupido 2, Verona 9, Sciammetta, Diouf ne, Boccalato, Manfrè 2, Bardarè ne. Allenatore: Buzzanca

Techfind: Pinna 2, Granzotto 5, Manzotti 12, Ceccarelli 5, El Habbab 11, Simioni, Mura 3, Pandori, Cutrupi 6, Demetrio Blecic ne. Allenatore: Fioretto

Parziali: 11-20; 28-24; 39-33