A2 F - Elite al Pala Colle cerca la seconda vittoria consecutiva

09.03.2019 14:14 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 F - Elite al Pala Colle cerca la seconda vittoria consecutiva

Dopo aver fatto sabato scorso a Forlì un benefico pieno di fiducia interrompendo una pesante striscia di sconfitte, Elite Basket Roma torna al Pala Colle La Salle per un’altra partita fondamentale per il prosieguo della stagione. Ospite la Cestistica Azzurra Orvieto, vittoriosa all’andata per 70-57 e reduce da una vittoria nell’ultimo incontro fuori dalle mura amiche (68-64 sul campo della Cestistica Savonese). Attualmente al penultimo posto in classifica, con il tredicesimo attacco e la quattordicesima difesa del girone Sud, le umbre allenate da coach Sogli si presenteranno a Roma prive di Laura Meroni e Chiara Cantone ma, rispetto al match disputato a Porano, potranno contare su Josipa Zovko e sulla “freschissima” ex di turno, Anna Bambini. Tra le atlete che scenderanno in campo, la leader per punti, rimbalzi e valutazione è Flavia De Cassan (9.6, 8.2 e 9.9 rispettivamente), mentre nella classifica degli assist primeggia Selene Grilli con 2.5 a partita.

“Ci aspetta di nuovo – commenta il direttore sportivo di Elite, Laura Ortu - una gara da dentro o fuori, con l’obiettivo principale di prendere i due punti e quello secondario di pensare a recuperare il -13, oltre alla brutta figura che facemmo in Umbria. Sabato scorso ho visto in campo finalmente una squadra, di quelle che lasciano il segno giocando con il cuore e con la testa, bisogna continuare su questa linea. Orvieto non è sicuramente da sottovalutare, è composta da giovani che scendono in campo con molta intensità, ma ormai siamo arrivati ad un punto del campionato in cui la cosa che conta di più siamo noi: come vogliamo affrontare le gare, che ritmo dobbiamo dare e quale risultato vogliamo ottenere. Il traguardo da raggiungere è chiaro a tutti, quindi non possiamo permetterci alcun passo falso, scendendo in campo con la consapevolezza che sarà una lotta fino al fischio finale. Invito il pubblico a venirci a sostenere domenica, perché abbiamo bisogno del sesto uomo in campo”.

Palla a due alle ore 18, arbitri i signori Marco Guarino e Marco Palazzo di Campobasso.