EuroLeague - Per l'Olimpia Milano ultima fatica: CSKA per il terzo posto

29.05.2021 17:13 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
EuroLeague - Per l'Olimpia Milano ultima fatica: CSKA per il terzo posto

L’Olimpia completa la sua stagione europea da 24 vittorie e una semifinale persa all’ultimo tiro con il CSKA Mosca. Gara che vale il terzo, platonico, posto. Si gioca alle 17.30 alla Lanxess Arena di Colonia. Dopo la partita, la squadra rientrerà a Milano per preparare la semifinale dei playoff che ripartirà mercoledì 2 giugno a Venezia. Il CSKA, rientrando da meno 20, ha perso all’ultimo tiro con l’Efes: la tripla di Will Clyburn per vincere è stata respinta dal ferro. Il CSKA chiuderà la sua stagione nella finale della VTB League contro l’Unics Kazan dopo aver battuto lo Zenit San Pietroburgo. Per l’Olimpia sarà l’86° partita stagionale. Il record attuale è 63-22.

I PRECEDENTI VS. CSKA – Quando l’Olimpia vinse la sua prima Coppa dei Campioni a Bologna nel 1966, battendo lo Slavia Praga, in semifinale sempre a Bologna fu il CSKA ad arrendersi alla squadra diretta da Cesare Rubini per 68-57 con 20 punti di Bill Bradley e 15 di Massimo Masini. Il bilancio totale dei precedenti è 11-4 a favore del CSKA nell’odierna EuroLeague (dal 2000). L’Olimpia ha vinto tre volte di fila – nel 2008/09 in casa 80-79 dopo una grande rimonta e nel 2010/11 prima 88-73 a Mosca e poi 71-65 al Mediolanum Forum – prima di perdere invece 11 sfide consecutive e imporsi a Mosca nell’ultima regular season. Aggiungendo i precedenti pre-EuroLeague, oltre al 68-57 della semifinale di Bologna, ci sono quattro partite disputate nel 1982/83 e poi nel 1996/97 con vittorie della squadra di casa. Il totale quindi è 13-7 per il CSKA Mosca, inclusa la partita di andata a Milano vinta 91-87 dopo un tempo supplementare. In quella gara l’Olimpia ha avuto 21 punti da Zach LeDay e 17 da Kevin Punter. Nel ritorno vinto 84-76 Kevin Punter ha segnato 32 punti, record carriera. 14 quelli di Shavon Shields.

LA HINES CONNECTION – Kyle Hines ha giocato al CSKA per sette stagioni vincendo l’EuroLeague nel 2016 e nel 2019, raggiungendo le Final Four in sei stagioni su sei. Ha anche vinto sei volte la VTB League. In tutto ha giocato 218 partite di EuroLeague con 1.808 punti e 949 rimbalzi catturati.

LA RODRIGUEZ CONNECTION – Sergio Rodriguez ha giocato due anni al CSKA, vincendo due volte la VTB League e l’EuroLeague 2019. Ha giocato 71 gare di EuroLeague con la maglia di Mosca, con 852 punti segnati e 237 assist. Rodriguez ritrova molto dei suoi ex compagni. I suoi 13.8 punti di media della stagione 2017/18 sono il suo primato in carriera in EuroLeague.

LA MICOV CONNECTION – Vlado Micov ha giocato 61 partite di EuroLeague con la maglia del CSKA Mosca nelle stagioni 2012/13 e 2013/14. In entrambi i casi il CSKA ha giocato le Final Four. In maglia CSKA il suo record di punti in una singola partita è di 20, segnati contro il Fenerbahce nel primo anno e contro lo Zalgiris Kaunas nel secondo. In due anni ha vinto due volte la VTB.

LA HACKETT CONNECTION – Daniel Hackett ha giocato due anni a Milano tra la stagione 2013/14 (non interamente) e la stagione 2014/15. Ha vinto lo scudetto 2014. Al termine della sua esperienza a Milano, ha giocato due anni all’Olympiacos e uno al Bamberg, prima di trasferirsi a Mosca. Con l’Olimpia ha giocato 42 partite di EuroLeague segnando 10.5 punti per gara nella stagione 2014/15 durante la quale segnò anche il canestro da tre sulla sirena per battere il Bayern Monaco.

LA MESSINA CONNECTION – Coach Ettore Messina ha trascorso sei stagioni sulla panchina del CSKA Mosca: ha allenato sei volte la squadra alle Final Four, vincendo l’EuroLeague nel 2006 e nel 2008. Lasciato il CSKA nel 2009 dopo quattro anni, è tornato nel 2012 per altri due durante i quali ha vinto sempre la VTB League. Sia nel 2006 che nel 2008 è stato nominato Allenatore dell’Anno di EuroLeague. Il suo record in EuroLeague sulla panchina del CSKA Mosca è di 123-33, pari al 78.8% di vittorie.

PLAYER NOTES – Kevin Punter ha centrato 51 degli ultimi 54 tiri liberi tentati, ha fatto 23/25 nei playoff e nelle Final Four. E’ a tre triple segnate dalle 100 in carriera. Vlado Micov ha 1.218 punti in EuroLeague in maglia Olimpia, a 74 punti dai 1.292 di Bob McAdoo. Sergio Rodriguez si trova a sei triple dalle 500 in carriera. Zach LeDay ha una striscia di 22 tiri liberi a segno ed è a meno 26 dai 1.000 punti in carriera. Malcolm Delaney ha segnato 1474 punti, a meno 26 dai 1500. Inoltre, è quattro recuperi dai 100.