NBA - Il manuale del distanziamento a DisneyWorld per i giocatori

17.06.2020 09:38 di Umberto De Santis Twitter:    Vedi letture
NBA - Il manuale del distanziamento a DisneyWorld per i giocatori

La NBA ha scelto i tre alberghi che ospiteranno a Disney World le franchigie che si disputeranno il titolo 2019-20 e come si divideranno le location in base alla classifica attuale:

La NBA ha prodotto un documento di 113 pagine sulle regole di distanziamento sociale che dovranno seguire i giocatori. Tra le tante indicazioni "Nessun doppio nel ping pong. Fino a quando diversamente indicato dalla NBA, i giocatori dovrebbero giocare singolarmente solo in modo che possano mantenersi a sei piedi di distanza l'uno dall'altro."

"Il verificarsi di un numero limitato o altrimenti previsto di casi COVID-19 non richiederà una decisione di sospensione o annullamento della ripresa della stagione 2019-2020".

I giocatori e il personale della squadra non lasceranno il campus senza circostanze giustificanti (esempi: cure mediche dirette al team fuori dal campus, nascita di un bambino, malattia grave, morte in famiglia o matrimonio familiare) e solo con l'approvazione preventiva della lega per tale circostanza.

Secondo Shams Charania e Sam Amick la NBA creerà una hotline anonima per segnalare potenziali violazioni dei protocolli a Orlando da parte di singoli giocatori.

Questa invece la giornata-tipo dei giocatori NBA, compreso il pre e il post partita:

Campo di gioco e di allenamento previsti: