WNBA - Ultimo giorno, vittorie decisive per Aces e Storm

09.09.2019 20:30 di Martino Parise Twitter:    Vedi letture
WNBA - Ultimo giorno, vittorie decisive per Aces e Storm

Le Las Vegas Aces, corsare a Phoenix per 89-98, si aggiudicano il quarto posto in classifica ai danni delle Chicago Sky. Le gialloazzurre sono state sconfitte a Washington per 100-86, ma anche in caso di vittoria sarebbe stata necessaria la sconfitta di Las Vegas per regalare a Quigley e compagne la quarta posizione.

Aces-Mercury

Top scorers: Cambage 21, Wilson 20; Griner 24

Sky-Mystics

Top scorers: DeShields 16; Delle Donne 25+12, Hawkins 24

E' invece di Seattle, il sesto posto: successo per 64-78 a Dallas delle campionesse in carica, ma decisiva è risultata la sconfitta delle Lynx a LA per 77-68. Con una vittoria, sarebbe infatti andata a Minnesota la sesta posizione in classifica.

Storm-Wings

Top scorers: Howard 22, Loyd 16; Ogunbowale 25

Lynx-Sparks

Top scorers: Williams 15, Gray 14; Collier 16

Infine, pesante ma senza conseguenze il KO delle Sun a Indiana (104-76) nella notte del record di Kelsey Mitchell: la guardia delle Fever ha registrato 38 punti con 9 triple, che sono un record assoluto per la regular season WNBA. Ininfluente anche la caduta di Atlanta, già ultima, in casa contro New York, già fuori dai giochi per i playoff, per 63-71.

La classifica finale

WAS 26-8, CON 23-11, LAS 22-12, LVA 21-13, CHI 20-14, SEA 18-16, MIN 18-16, PHO 15-19, IND 13-21, DAL 10-24, NYL 10-24, ATL 8-26.

I playoff prenderanno il via nella notte tra mercoledì e giovedì con gli scontri a eliminazione diretta tra Chicago e Phoenix e tra Seattle e Minnesota.