NBA - Grazie a sua figlia, Kobe Bryant è tornato allo Staples Center

10.01.2020 18:49 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Grazie a sua figlia, Kobe Bryant è tornato allo Staples Center

La leggenda di Lakers Kobe Bryant è tornata allo Staples Center due volte in questa stagione: non vi aveva più messo piede dal 18 dicembre 2017, ma per un evento particolare. Forse il "Black Mamba" aveva davvero tagliato con il basket e l'NBA, ma poi è successo qualcosa, e lo ha raccontato a Matt Barnes e Stephen Jackson nel podcast" All the Smoke ".

Sua figlia Gigi si è innamorata della pallacanestro, tanto da sfilare al padre l' NBA League Pass: "Guarda tutto" assicura lui. Le piace molto guardare Trae Young, ha guardato molto Luka Doncic. Guarda anche James Harden, Russell Westbrook, LeBron…. Prima a malapena davo un'occhiata. Ma ora che c'è lei, guardiamo le partite ogni sera."

E alla fine lo ha portato allo Staples Center per vedere gli Hawks di Trae Young e i Mavericks di Luka Doncic, costringendolo anche a fare il paparazzo per fotografarla insieme ai suoi idoli.

“Quando l'ho portata alla partita dei Lakers, è stata la prima partita che ho visto da quando mi sono tolto la maglia. Ci siamo davvero divertiti perché era la prima volta che guardavo il gioco con i suoi occhi. Non ero seduto lì come atleta o giocatore o qualcosa del genere. È stato per lei e si è divertita moltissimo.” Solo un padre che parla di basket con sua figlia, quindi. Con forse qualche aneddoto in più.