NBA - Experience digitale per i fan nel futuro delle Arene della NBA

16.11.2019 17:52 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Experience digitale per i fan nel futuro delle Arene della NBA

Bucks, Mavs, Pacers e Wizards hanno già implementato il sistema che si basa sulla tecnologia Intel 360 Replay Technology, costituita da 38 telecamere installate in diversi angoli di ognuna delle arene. Le riprese filmate in 5K vengono riprodotte sullo schermo gigante, così gli spettatori possono vedere un'azione nel mezzo della partita con diversi punti di vista, come se stessero giocando sulla loro console.

Matt Pazaras, un dirigente dei Bucks ha spiegato: "Non c'è niente di meglio che vedere una schiacciata di Giannis dal vivo, e se puoi migliorare questa esperienza con questa tecnologia, è grandioso. Ma se le persone possono anche goderne, ovunque si trovino, a ore di distanza o migliaia di miglia di distanza, questa esperienza può essere ulteriormente migliorata."

Dalla prossimo venerdì, anche gli Atlanta Hawks godranno di questo tipo di trasmissione. Immaginandone anche un doppio futuro molto interessante. Per i fan, che attraverso le applicazioni per smartphone potranno persino decidere, con queste telecamere, di seguire un singolo giocatore o improvvisarsi come regista, destreggiandosi tra i punti di vista.

Per gli staff tecnici, allenatori e giocatori. Potendo contare non sui tradizionali quattro punti di vista di una gara, due dal campo e due dagli spalti, si potrà ad esempio curare con maggior efficacia la meccanica di tiro di un giocatore, la posizione in campo, l'esecuzione di un gioco.