Giovanni Malagò rieletto alla guida del CONI per il quadriennio 2021-2024

14.05.2021 00:01 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Giovanni Malagò rieletto alla guida del CONI per il quadriennio 2021-2024
© foto di Simone Ferraro - CONI.it

Giovanni Malagò è stato confermato alla guida del CONI per il prossimo quadriennio. Malagò, in carica dal 19 febbraio 2013, è stato rieletto a larga maggioranza dal Consiglio Nazionale che si è riunito ieri mattina a Milano, al Tennis Club Bonacossa.

Il Presidente ha ottenuto il 79,71% delle preferenze validamente espresse, superando gli sfidanti Renato ­­­­­­Di Rocco, ex Presidente della Federciclismo (18,84%), e l’olimpionica del ciclismo, Antonella Bellutti (1,45%). Malagò, 61 anni, è al suo terzo mandato alla guida del Comitato Olimpico Nazionale Italiano.

Questi i componenti della Giunta Nazionale e i vicepresidenti eletti di seguito:

Federazioni Sportive Nazionali-Discipline Sportive Associate:
Silvia Salis (Atletica)
Norma Gimondi (Ciclismo)
Giovanni Copioli (Motociclismo)
Luciano Rossi (Tiro a Volo)
Luciano Buonfiglio (Canoa)
Gabriele Gravina (Calcio)
Marco Di Paola (Sport Equestri)

Atleti
Antonella Del Core (Pallavolo)
Paolo Pizzo (Scherma)

Tecnici
Emanuela Maccarani (Ginnastica)

Enti Promozione Sportiva
Giovanni Gallo (Pgs)

Comitati Regionali
Sergio D’Antoni

Delegati Provinciali
Claudia Giordani

La Giunta ha quindi scelto come Vice Presidenti Silvia Salis (vicario) e Claudia Giordani e ha confermato Carlo Mornati come Segretario Generale dell'Ente.