Basket in carrozzina: si gioca la quarta giornata poi pausa

Cinque match, tutti sabato 11 novembre prima della pausa dedicata alla Supercoppa Italiana di domenica 19 novembre tra Amicacci e S. Stefano.
10.11.2023 10:05 di Eduardo Lubrano Twitter:    vedi letture
Basket in carrozzina: si gioca la quarta giornata poi pausa

Adolfo Damian Berdun, Briantea( @Alessandro Vezzoli)

La quarta giornata del massimo campionato di serie A di Basket in carrozzina si svolgerà interamente di sabato, l'11 novembre con cinque partite a comporre l'offerta. E'  la penultima giornata prima del giro di boa che scandisce la prima metà della stagione regolare ed arriva prima della sosta per la SuperCoppa Italiana del 19 novembre.

Il turno si apre alle 15.30 con due partite: nel Girone A la Farmacia Pellicanò Reggio Calabria Bic, ancora a caccia della prima affermazione stagionale, ospita il GSD Porto Torres, anch’esso a secco di vittorie nelle prime due partite disputate e reduce da uno stop di 15 giorni, a causa del rinvio del match contro la Briantea in programma sabato scorso; nel Girone B c’è attesa per il confronto di Firenze tra la Dinamo Lab Banco di Sardegna, fin qui imbattuta in campionato dopo due successi su due match disputati, e i padroni di casa della Menarini Wheelchair, sorpresa dello scorso anno e a quota 2 punti in classifica, dopo l’ultima vittoriosa trasferta di Treviso.

Alle 16 è la volta dei campioni d’Italia in carica della Deco Metalferro Amicacci Abruzzo, che tornano in campo dopo il riposo dell’ultima settimana ospitando sul parquet del PalaCastrum la neo promossa Comes Boys Taranto. Alle 16.30 nel Girone A riflettori accesi su Bergamo, per una sfida che si annuncia interessante tra i padroni di casa dell’SBS Montello, forse tra le squadre più migliorate per quanto visto in questo scorcio iniziale di stagione regolare, e la capolista del girone S. Stefano Kos Group, che finora ha collezionato solo successi.

Chiude la giornata il posticipo serale di Meda tra la UnipolSai Briantea84 Cantù, anch’essa imbattuta fin qui, e il Santa Lucia Roma neopromosso: riedizione di una sfida che ha segnato un’epoca della pallacanestro in carrozzina italiana. L'ultimo titolo di Roma risale al 2014/15, l'ultimo della Briantea al 2021/22, insieme le due società hanno vinto 30  (21 Roma 9 Briantea) dei 45 campionati italiani sin qui disputati. Palla a due alle ore 20.30.

Nel prossimo weekend come si diceva,  la Serie A osserverà la prima pausa: spazio alla Supercoppa Italiana, con appuntamento alle 20.30 di domenica 19 novembre a Giulianova. A contendersi il primo trofeo stagionale i padroni di casa dell’Amicacci, titolari del trofeo, contro i vincitori dell’ultima Coppa Italia, il S. Stefano Sport.