A2 - Edilnol Biella, la preview del match contro la Benfapp Capo d'Orlando

13.12.2019 12:44 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Laura Malvarosa
Laura Malvarosa

Nuovo impegno casalingo per Edilnol Pallacanestro Biella che ospita tra le mura amiche del Forum la Benfapp Capo d’Orlando nel match valido per la tredicesima giornata del campionato di A2 Old Wild West, Girone Ovest.
Occasione di riscatto per i rossoblù di Paolo Galbiati che, dopo la prova opaca di domenica scorsa al PalaMangano di Scafati, ospitano un’Orlandina Basket tornata al successo dopo più di un mese. La formazione di coach Marco Sodini, reduce da un brutto periodo a livello cestistico con sette sconfitte consecutive, cerca un nuovo inizio dopo aver riassaporato il gusto della vittoria nella sfida cruciale contro Bergamo. I Paladini devono fare a meno di Matteo Laganà, ai box per infortunio, ma potranno contare sul fratello Marco, nuovo innesto del team, ma già leader, che tornerà al Biella Forum da ex.
Palla a due domenica alle ore 18.00.

I ROSTER
Edilnol Pallacanestro Biella: 0 Daniel Donzelli, 2 Emmanuel Omogbo, 10 Simone Barbante, 12 Giordano Bortolani, 15 Lorenzo Saccaggi, 16 Joseph Blair, 17 Riccardo Bassi, 20 Matteo Pollone, 21 Eric Lombardi, 22 Federico Massone, 24 Ed Polite jr.
Head coach: Paolo Galbiati
Assistant coach: Iacopo Squarcina/Carlo Finetti.

Benfapp Capo d’Orlando: 7 Giancarlo Galipó, 11 Brice Johnson, 12 Joseph Mobio, 14 Lorenzo Querci, 17 Uchenna Ani, 18 Marco Laganà, 20, Alberto Triassi, 21 Simone Bellan, 22 Tarence Kinsey, 33 Lorenzo Neri, 73 Andrea Donda, 99 Jacopo Lucarelli.
Head coach: Marco Sodini
Assistant coach: Matteo Angori/David Sussi.

GLI EX
Marco Laganà, playmaker della Benfapp, ha indossato la casacca rossoblù dal 2010 al 2014.

PAROLA AL COACH
Paolo Galbiati: "Non è stata una bella partita di pallacanestro. Ci siamo fatti innervosire da qualsiasi cosa. Abbiamo avuto una grande fiammata nel terzo quarto, poi abbiamo sbagliato un paio di difese e ci hanno punito. Scafati è tornata a giocare in maniera molto fisica, mentre noi abbiamo segnato solamente due punti in contropiede, troppo poco. Loro sono una squadra che ha grande fisicità in ogni reparto. Siamo 'piccini' e queste partite ci devono servire per crescere. Complimenti a Scafati, mentre noi dobbiamo tornare a lavorare serenamente in palestra".

I MEDIA: DOVE SEGUIRE LA PARTITA
La sfida sarà visibile in streaming on-line su LNP TV Pass (tvpass.legapallacanestro.com), l'offerta a pagamento di Lega Nazionale Pallacanestro per seguire in diretta dai palasport di tutta Italia il campionato di Serie A2 Old Wild West. Cronaca e approfondimenti dal Biella Forum potranno essere seguiti da tifosi e appassionati anche sui canali social ufficiali di Pallacanestro Biella (Facebook, Instagram, Twitter) con aggiornamenti nell'intervallo e a fine gara, e sulle frequenze di City4You (FM 89.9), la radio del Piemonte Orientale e Official Radio dei rossoblù. La gara verrà trasmessa in differita lunedì sera alle ore 21.00 su Rete Biella TV (canale 91 e 190).