LIVE EL - La Virtus Bologna comanda al Palau Blaugrana e zittisce il Barça

LIVE EL - La Virtus Bologna comanda al Palau Blaugrana e zittisce il Barça
© foto di virtus.it

La Virtus Bologna è a Barcelona, dove incontra i padroni di casa alle ore 20:30 al Palau Blaugrana nella giornata numero 17 o cosiddetta ultima di andata di EuroLeague Basketball. Agli indisponibili Isaïa Cordinier, Leo Menalo ed Awudu Abass si è aggiunto Daniel Hackett per la formazione di Sergio Scariolo, reduce dalla sconfitta interna con l'Olimpia Milano in campionato. Il Barça, al contrario, viene dall'aver espugnato Madrid nel Clasico e tra gli uomini a disposizione di Sarunas Jasikevicius è assente il solo Sergi Martinez.

Diretta testuale.

4° quarto - Il recupero di Weems, e Pajola gli fa l'assist del +5 in apertura. Assist di Teodosic per Mickey, che riceve fallo 2/2 +7 con 8'30". Da Silva in lunetta 2/2. L'intercetto di Pajola e il contropiede di Weems 59-66 con 7'02". Timeout Jasikevicius. Al rientro persa del barça, e Teodosic si mette in proprio +9. Kuric e Vesely strappano un 4-0 alla Virtus, ma al 35' Teodosic mette la tripla 63-71. Da Silva c'è, e sfrutta bene un gioco da tre punti col quarto fallo di Weems. La difesa bolognese costringe Vesely a un cattivo tiro, e Shengelia a commettere fallo con 3'37" 2/2 +7. Vesely 2/2 ai liberi, persa di Jaiteh (14 a 14), Mirotic in sottomano trova il libero supplementare con 2'57" senza segnarlo 70-73. Tripla di Teodosic al 24", poi una grande difesa Segafredo fa chiamare timeout a Sarunas con 2'03". Lundberg strappa la palla dalle mani di Laprovittola, Ojeleye si fa largo in mezzo a tre avversari e segna. Pajola fa la stessa cosa e Ojeleye stavolta schiaccia 70-80 con 1'45" e timeout Barcelona. Invece Shengelia arpiona la 12a palla recuperata della Virtus, e Pajola conquista due liberi con 68" 2/2 +12. Sheneglia manda Mirotic in lunetta 2/2. Ma poi i catalani riescono a conquistare una tripla con Laprovittola, una palla a due su Ojeleye, ma Lundberg con 0,5" va in lunetta. 1/2 e tempo finito.

FC Barcelona - Virtus Bologna 75-83 (15-26, 39-42; 57-60). Boxscore: 12 Vesely, 11p+10as Laprovittola, 11 Da Silva e Kuric per il Barcelona; 20 Lundberg, 14 Ojeleye, 10 Jaiteh per la Virtus.

Il commento: gara di resurrezione per la Virtus Bologna che tiene dietro di se per gran parte del match al Palau blaugrana il Barcelona che si fa mettere le mani addosso da una difesa improvvisamente ritrovatasi. Questo alimenta l'attacco dove Teodosic fa di tutto e di più insieme all'MVP del match Iffe Lundberg. Clamoroso come a tratti i catalani sembra non sappiano nemmeno dove passare la palla. 40' di energia e intensità bolognese, una grande vittoria.

3° quarto - 0-5 di Jaiteh e tripla di Lundberg in apertura secondo tempo. Sette punti in fila di Kuric riportano il Barça a -1 con 7'13". Ojeleye e Vesely mantengono questo scarto minimo, Lundberg mette due liberi ma la tripla di Kalinic pareggia a quota 51. Timeout Scariolo. che arriva con 5'28" sul cronometro del quarto. Vesely mette due liberi e +1 per i blaugrana. Lundberg risponde controsorpasso da tre punti e, dopo l'uscita di Mannion con spalla fuori posto per scontro con Vesely, ruba palla a Kalinic e aggiunge due 53-56 con 4'00". Liberi per Higgins 1/2. Con 3'21" Scariolo si prende un tecnico dopo vibranti proteste. Laprovittola mette il libero e Da Silva +1 su azione. I giocatori della Virtus però non si smontano. Rientra Teodosic, l'assist al bacio è per Bako 57-58 con 2'02". Secondo assist per Bako con 1'32". Il fallo d'attacco di Mickey annulla il terzo assist consecutivo di Teodosic. Poi qualche scaramuccia per il 57-60 al 30'.

2° quarto - Fallo di Da Silva ai danni di Bako: 2/2. Abrines colpisce dalla distanza per il nuovo -10. Non va la risposta di Teodosic, ma il Barca non realizza e allo Mickey da sotto firma il 30-42. Bella giocata di Da Silva che prima recupera e poi subisce fallo in contropiede: 2/2 a cronometro fermo per lui. Parziale Barca e timeout Scariolo perché la tripla di Sanli vale il -5, 25-30. Dopo il minuto di sospensione Da Silva in tap-in realizza e poi Higgins dalla media per il -1. Si alza Shengelia dalla panchina della Virtus e intanto in campo Ojeleye mette a segno un bomba preziosa per le VNere. Replica dall'altra parte Abrines ma risponde subito Mannion, +4. Laprovittola segna i liberi del -2, persa di Mannion e altro timeout Scariolo. Doppio errore da tre di Higgins, Jaiteh in transizione riceve sotto e segna in semigancio. Recupero Virtus, Shengelia serve Lundberg: timeout Jasikevicius sul 34-40 con 1'07". I Barça affonda: due liberi di Laprovittola, gioco da tre punti di Mirotic, ma Lundberg evita la difesa affannosa dei catalani e sulla sirena realizza il 39-42.

1° quarto - Mannion nello starting five della Virtus. Ojeleye segna i primi due punti in entrata. Fallo di Laprovittola, Shengelia ruba e subisce fallo, due liberi 1/2 0-3 dopo 1'. altra persa, Shengelia a segno da rimbalzo d'attacco. Kuric accorcia dopo 2', Ojeleye mette la tripla 2-8. Mirotic e Vesely riavvicinano il braça, Jaiteh li allontana. Al 5' tripla di Laprovittola, ma Jaiteh fa 9-12 ed è timeout. Cinque punti di Lundberg e due di Ojeleye nell' 1-7 che lancia in robita la Virtus (10-19). timeout di Jasikevicius con 3'11". Bako scrive +11, Vesely e la tripla di Abrines per lo strappo 5-0 chiuso dalla bomba di Pajola. Mickey fissa il 10' sul 15-26.

Lo shootaround della Virtus Bologna nel Palau Blaugrana intorno all'ora di pranzo.