Con il nuovo DPCM del 16 gennaio per lo sport non ci sono novità

16.01.2021 08:33 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Con il nuovo DPCM del 16 gennaio per lo sport non ci sono novità

Tenere sotto controllo la pandemia in attesa che la vaccinazione raggiunga numeri ed esiti decisivi non è facile, anche senza una crisi di governo. I risultati dell'Italia nel suo complesso sono altalenanti e poco confortanti, e con il DPCM che entra in vigore oggi non ci sono sostanziali novità positive nè per i cittadini italiani e nemmeno per gli sportivi (qui l'elenco di cosa si può o non si può fare).

Anche per lo sport infatti non cambia nulla: rimangono permessi solo gli eventi sportivi di preminente interesse nazionale riconosciuti dal CONI, che si devono svolgere comunque a porte chiuse. Viene confermata la chiusura di palestre e piscine. L’attività sportiva individuale è comunque permessa anche in zona rossa. Il nuovo DPCM rimarrà in vigore fino al 5 marzo.